Pesto di sedano

Il pesto di sedano è una ricetta antispreco, facile e veloce, senza cottura, che prevede l’utilizzo delle foglie di sedano. Un pesto alternativo, molto gustoso e saporito, che può essere abbinato a pomodori secchi, ad un sugo di pomodori freschi, o a frutti di mare. Può essere utilizzato per condire della pasta, ma anche come condimento alternativo per dei fragranti crostini. Non vi resta che provarlo, non potrete più farne a meno.

  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

100 g foglie di sedano
30 g pinoli
50 g parmigiano grattugiato
30 g mandorle pelate
100 ml olio di oliva
1 spicchio aglio

Strumenti

Passaggi

Laviamo accuratamente le foglie di sedano e le asciughiamo tamponandole con carta assorbente. Versiamo tutti gli ingredienti nel boccale del mixer e frulliamo il tutto. Versiamo nei vasetti opportunamente sterilizzati, copriamo con olio e chiudiamo i barattoli. Possiamo conservarli in frigo per circa 4 giorni. Se vogliamo conservarli per 2/3 mesi possiamo tenerli in freezer.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Sfizi e Delizie

Ciao sono Paola Rita Marra, bancaria di professione che cucina con passione. Da sempre motivata dal piacere di condividere le mie preparazioni, creando momenti di convivialità. Il mio motto: "Chi cucina in compagnia sarà sempre in allegria!"