Gnocchi di zucca

Gli gnocchi di zucca sono il piatto che da sempre rappresenta, nel mio immaginario, l’arrivo dell’Autunno. Ancora oggi li preparo con la ricetta di mia madre, che rimane per me imbattibile.

Le dosi di farina dipendono molto dalla tipologia di zucca; a volte può risultare più densa altre volte più liquida. Il mio consiglio è quello di aggiungere farina poco alla volta fino ad ottenere un composto sodo e compatto.

Inutile dire che il condimento con burro e salvia è un classico senza tempo, delicato, semplice e si abbina perfettamente con la zucca. Proprio per questo motivo ve lo propongo in questa ricetta.

Buona preparazione!

  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni2 persone

Ingredienti

300 g zucca (Cotta al forno)
150 g farina 00
1 albume
50 g burro
8 foglie salvia
q.b. parmigiano grattugiato

Passaggi

1. In una ciotola schiacciate la zucca, poi aggiungete la farina e mescolate brevemente con le mani.

2. Quindi aggiungete l’albume e mescolate con l’aiuto di una forchetta fino ad ottenere un composto sodo. Con le mani formate una palla compatta.

3. Infarinate il piano di lavoro e posizionate l’impasto in 4 parti. Create 4 salsicciotti e tagliateli a tocchetti. Infarinateli per non farli attaccare tra loro.

4. Fate bollire l’acqua e salatela.

5. In un pentolino fate sciogliere il burro a fuoco basso e aggiungendo le foglie di salvia.

6. Quindi immergete gli gnocchi nell’acqua bollente e attendete che vengano a galla (ci vorranno circa 5 minuti) a quel punto saranno cotti.

7. Scolateli direttamente nel burro.

8. Impiattate e spolverizzate con abbondante parmigiano grattugiato.

/ 5
Grazie per aver votato!