Torta DIPLOMATICA con ALCHERMES e crema pasticcera

Torta DIPLOMATICA con ALCHERMES, e crema pasticcera un dolce semplice e veloce da realizzare, una torta formata da doppio strato di sfoglia e uno centrale di pan di spagna bagnato con Alchermes.
La diplomatica prende il nome dalla crema, che molti chiamano anche Chantilly, io ho voluto fare una versione semplice con crema pasticcera.
La torta Diplomatica viene chiamata anche millefoglie, ma in quel caso viene utilizzata solo la sfoglia, mentre altri per velocizzare usano i savoiardi per lo strato intermedio, questione di tempo, di gusti e anche di ingredienti che abbiamo a casa.
La torta diplomatica con Alchermes e crema pasticcera, oltre che essere buonissima e veloce, è bella da vedere, perfetta per un compleanno.
Se siete alal ricerca di una torta semplice con crema all’interno, provate a dare un’occhiata a questa mia ricetta QUI.
Per tante altre ricette seguitemi sulla mia pagina Facebook mettendo un MI PIACE QUI, o sulla mia pagina Instangram QUI.

torta diplomatica con Alchermes
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni8 porzioni
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1pasta sfoglia rettangolare
  • 500 mlcrema pasticcera
  • 100 mlalchermes
  • 100 mlacqua
  • 50 gzucchero
  • 3 cucchiaizucchero semolato
  • 1 fettapan di Spagna (oppure savoiardi)
  • q.b.zucchero al velo (per decorare)

Preparazione

  1. Torta Diplomatica con Alchermes

  2. Per la realizzazione della vostra Torta DIPLOMATICA con Alchermes e crema pasticcera, la prima cosa che dovrete preparare è la crema pasticcera.

    Preparate una dose da 500 ml di latte, usate la vostra ricetta di famiglia.

  3. Mentre la crema si raffredda, preparate la sfoglia.

    Prendete il rotolo di forma rettangolare, srotolatelo, dividetelo esattamente a metà.

    Con una forchetta, bucherellate la superficie, in modo che non gonfi tipo palloncino in forno.

    Cospargete con il zucchero semolato. Infornate a 200° C per circa 15 minuti, o comunque fino a doratura.

  4. Preparate la bagna, in una tazza mettete l’acqua, riscaldatela qualche secondo in forno a microonde, aggiungete lo zucchero e mescolate per farlo sciogliere completamente. Aggiungete l’Alchermes e assaggiate, se vi sembra troppo forte, aggiustate con un po’ di acqua.

  5. Prendete la pasta sfoglia e rifilate con un coltello togliendo i contorni, sarà più bella a vedersi.

  6. Adesso non resta che comporre la vostra torta Diplomatica con Alchermes e crema pasticcera.

    Prendete il primo strato di sfoglia, aggiungete metà della crema pasticcera e livellate.

    Sopra mettete uno strato di pan di spagna di circa 1/2 cm o i savoiardi.

    Con un pennello da cucina, bagnate il pan di spana o i savoiardi.

    Mettete l’altra crema pasticcera e l’ultimo strato di pasta sfoglia. Livellate, togliete la crema che trasborda dai lati e spolverate con abbondante zucchero a velo.

    La vostra torta Diplomatica con Alchermes e crema pasticcera è pronta, tuttavia vi consiglio di metterla un paio di ore in frigorifero prima di consumarla, sarà ancora più buona!!

    Alla prossima da Sapore di Arianna!

Variazioni:

– Se volete essere più fedeli alla ricetta classica, aggiungete 200 ml di panna fresca alal crema pasticcera per ottenere la crema diplomatica.

– Se avete fretta o non avete la possibilità di comprare un pan di spagna già pronto, utilizzate tranquillamente i savoiardi o i pavesini.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.