Crea sito

ZUCCOTTO TIRAMISù SENZA PANNA

ZUCCOTTO TIRAMISù SENZA PANNA con savoiardi, un dolce classico in versione zuccotto, la classica ricetta e una presentazione bella e invitante.
Adoro i zuccotti, molto semplici da realizzare e con la loro presentazione bella e accattivante, perfetti per le feste o un pranzo da passare con amici o parenti. Oggi ho voluto fare un zuccotto tiramisù che fosse fedele alla classica ricetta, non ho voluto mettere panna o altri stratagemmi, l’esperimento è stato ottimo, anche i più scettici mi hanno detto che era anche più buono! In realtà sono rimasta molto fedele alla ricetta originale che io faccio sempre per ottenere una crema densa e compatta ( QUI La ricetta del mio tiramisù classico) ma il tagliarla a fette sicuramente rende tutto particolare e gradevole anche alla vista, oltre che ingolosisce tutti per il mega strato di crema al mascarpone.
Se amate i zuccotti QUI lo trovate in versione crema al torrone e pandoro, QUI vi presento quello al tiramisù di fragole.
Per tante altre ricette metti MI PIACE su Facebook QUI e su Instagram QUI.

zuccotto tiramisù senza panna
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Porzioni12 porzioni
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 750 gmascarpone
  • 300 gsavoiardi
  • 10 tazzecaffè
  • 170 gzucchero
  • 6 gcolla di pesce
  • 6tuorli
  • 3albumi
  • 5 cucchiaimaraschino (o marsala)
  • q.b.Cacao in polvere

Preparazione

  1. zuccotto tiramisù senza panna
  2. Per la realizzazione del vostro ZUCCOTTO TIRAMISU’ senza panna con savoiardi, la prima cosa che dovrete fare è preparare il caffè per lasciargli poi il tempo di intiepidire.

    Preparate il caffè, mettetelo in un piatto e aggiungete un cucchiaio abbondante di zucchero e lasciatelo intiepidire.

    Nel frattempo mettete i fogli di colla di pesce in ammollo in acqua fredda.

  3. Adesso preparate la crema al mascarpone densa.

    Per prima cosa prendete gli albumi, metteteli in una ciotola, aggiungete 70 g di zucchero e montateli a neve, fermissima. Pazientate perché questo passaggio è importante, montate con le fruste elettriche per almeno 10 minuti.

  4. Mettete i rossi in un altra ciotola, aggiungete il restante zucchero e montateli fin quando non diventerà un composto spumoso e il colore sarà diventato giallo chiaro.

  5. Ultimo passaggio, dovrete rendere cremoso il mascarpone freddo da frigo.

    Aggiungete il maraschino o il liquore che preferite e montate con le fruste per rendere il mascarpone più morbido. Prendete la colla di pesce, strizzandola tra le mani, mettetela in una tazzina e riscaldatela qualche secondo nel forno a microonde, vedrete che diventerà liquida.

    Aggiungetela al mascarpone e mescolate.

  6. A questo punto prendete un cucchiaio di legno e pian piano incorporate al mascarpone il composto dei tuorli e zucchero.

    Dopo fate la stessa cosa con gli albumi montati a neve. Stando attenti di incorporarli facendo un movimento che va dal basso verso l’alto.

    Quando avrete unito le tre preparazioni, risulterà una crema al mascarpone densa, corposa, molto delicata e spumeggiante.

  7. Non vi resta che comporre il vostro zuccotto tiramisù. Prendete uno stampo per zuccotti in alluminio QUI trovate quello che utilizzo io che costa davvero poco, oppure qualsiasi ciotola con base tonda, vanno bene anche le insalatiere di plastica.

    Foderate con due strati di pellicola trasparente, stando attenti a non lasciare nessun spazio libero, e facendo cadere la pellicola verso l’esterno.

  8. Prendete i savoiardi.

    Bagnateli uno alla volta stando attenti a non lasciarli troppo in ammollo, altrimenti diventano troppo pieni di caffè e anche sgradevolmente troppo molli. Sistemateli uno accanto all’altro, senza lasciare spazi, creando uno strato di savoiardi, versate metà della crema al mascarpone, livellatela e procedete facendo un altro strato centrale di savoiardi inzuppati nel caffè.

    Aggiungete la restante crema al mascarpone, lasciandone da parte una tazza che vi servirà in un secondo momento per coprire il vostro zuccotto tiramisù senza panna.

    Livellate e chiudete coprendo con la pellicola trasparente, come se fosse un pacchetto.

    Mettete il vostro tiramisù almeno due ore in freezer.

  9. Passate le due ore, sformate il vostro zuccotto tiramisù senza panna su un vassoio, basterà allargare la pellicola trasparente e capovolgerlo su di esso.

    Dopo, togliete la pellicola.

    Prendete il mascarpone messo da parte e spalmatelo su tutta la superficie. Spolverate con abbondante cacao in polvere! Il vostro zuccotto tiramisù senza panna è pronto!! Se volete potete decorare con dei ciuffetti così come ho fatto io, oppure sbriciolando qualche amaretto o con qualche truciolo di cioccolato!

    Conservatelo in frigorifero fino a quando dovrete servirlo.

    Alla prossima da Sapore di Arianna!

  10. Link sponsorizzati inseriti nella pagina

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.