Torta Girella con crema pasticcera nell’impasto

Torta Girella con crema pasticcera nell’impasto, una sofficissima torta Margherita con un vortice goloso di buonissima crema pasticcera, un dolce semplice e di effetto.
Dopo aver preparato con una comodità incredibile la torta con marmellata nell’impasto (QUI troverete la ricetta), ho voluto sperimentare una torta altrettanto soffice ma questa volta con una girella golosa di tanta buona crema pasticcera, il risultato è stato una torta davvero semplice e velocissima da realizzare , super soffice con tanta crema pasticcera che metti prima di infornare , restando comunque morbida.
Un dolce perfetto sia per colazione, per merenda o per togliere un languorino dopo cena davanti alal tv.
Per tante altre ricette seguitemi sulla mia pagina Facebook mettendo un MI PIACE QUI, o sulla mia pagina Instangram QUI.

Torta girandola con crema pasticcera nell'impasto
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni16 fette
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gFarina 00
  • 160 gZucchero
  • 100 gOlio di semi
  • 3Uova
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci
  • 500 mlCrema pasticcera (oppure al cioccolato o anche al limone)

Strumenti

  • Teglia 24/26 cm di diametro

Preparazione

  1. torta girandola con crema pasticcera nell'impasto

    Per la realizzazione della tua torta girandola con crema pasticcera nell’impasto, non ti servirà nessun attrezzo particolare e davvero ci metterai pochi minuti. Infatti la prima cosa che devi fare è accendere il forno a 180° C.

    Prendete la teglia, inburratela e infarinatela.

    Dopo procedete con la preparazione della torta.

  2. Prendete una ciotola, mettete le uova e lo zucchero, con le fruste elettriche (o a mano) montatele a neve. Deve risultare un composto chiaro, spumoso e raddoppiato.

    Continuando con le fruste aggiungete a filo l’olio. Spegnete le fruste e prendete un cucchiaio di legno.

  3. A questo punto aggiungete la farina e il lievito precedentemente setacciati. Inseriteli pian piano, mescolando con il cucchiaio di legno dal basso verso l’alto per non smontare.

    L’impasto è pronto, versatelo direttamente nella teglia, vi consiglio non meno della 25 cm di diametro. L’impasto vi sembrerà poco, ma vi assicuro che è abbastanza, la torta non deve essere troppo alta, in modo che si accompagni bene con la quantità di crema. Ovviamente più larga è, più crema potrete mettere.

  4. torta girandola con crema pasticcera nell'impasto

    Non vi resta che aggiungere la crema pasticcera, o una crema di vostro piacere, potete metterne una anche al cacao, alla Nutella, o al limone. Potete farla cadere a cucchiai sulla torta, oppure mettere la crema nella sache a poche e creare una sorta di girandola partendo dal centro, coprendo l’intera superficie, come vedete in foto.

    Infornate a 180°C per circa 25 minuti.

    Quando sarà cotta fate la prova con lo stecchino. Lasciatela raffreddare e servitela, se volete, con una spolverata leggera di zucchero al velo.

    Alla prossima da Sapore div Arianna!

4,4 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente CORNETTI ricetta con SFOGLIATURA FACILE e tabella dei tempi Successivo MANTOVANE PANE a pasta dura IN SOLE 3 ORE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.