Tabulè di Verdure ricetta Siciliana

Tabulè di verdure ricetta siciliana, un piatto freddo con cous cous condito con tantissime verdure e una salsa di menta e limone, semplice e saporita.Nella mia zona, nel trapanese, è di grande tradizione il cous cous, in ogni sua forma, è veramente un piatto che racchiude un’arte fantastica, si tramanda da madre in figlia “l’INCUCCIATURA”, si parte dal semolino e con tantissimo lavoro con le mani si arriva a quello che poi è il cous cous vero, lo si cuoce a vapore per ore nella COUSCUSIERA e lo si condisce con diverse zuppe.


Oggi voglio invece mostrarvi la versione più semplice e veloce, realizzando il tabulè di cous cous freddo senza zuppe ma con tante verdure che vengono esaltata dalla salsa con menta e limone, un piatto che da noi viene utilizzato spesso in estate, per i pranzi fuori casa, buffet e in piccole quantità anche per un antipasto importante.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Porzioni8/10 porzioni
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti Tabulè di verdure ricetta siciliana

  • 3 bicchieriCous cous
  • 200 gPomodorini
  • 150 gChicchi di mais giallo in scatola
  • 100 gOlive
  • 100 gPiselli
  • 2Peperoni
  • 1Melanzana
  • 1Zucchina
  • 1Carota
  • 2Limoni
  • 1 mazzettoMenta
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

  1. Per la realizzazione del vostro tabulè di verdure ricetta siciliana, ottimo piatto freddo vegetariano, saporito e semplice.

    Per prima cosa dovrete dar vita al cous cous che trovate solitamente ai supermercati, per farlo basterà aggiungere acqua calda al vostro cous cous già pronto e disidratato. Prendete i 3 bicchieri di cous cous e metteteli in una grande ciotola, portate a bollore altri 3 bicchieri di acqua leggermente salata, potete fare questo passaggio anche in forno a microonde. Aggiungete all’acqua un filo di olio e versate sopra il cous cous, coprite con coperchio o pellicola trasparente e lasciate riposare.

  2. Nel frattempo preparate le verdure. Zucchine, melanzane e peperoni, tagliati a fette, li scotterete semplicemente con un pochino di sale su una padella ben calda. Quando saranno pronti tagliateli a pezzetti non troppo piccoli.

    In un pentolino invece mettete a bollire con poco sale, piselli e carote tagliate a cubetti piccoli. (i piselli potete utilizzare anche quelli in scatola già pronti). Tagliate i pomodorini in 2 o in quattro e tagliate a pezzetti le olive. Le olive possono essere verdi o nere, con nocciolo o senza, io per comodità ho utilizzato le verdi denocciolate tagliandole poi a fettine. In un contenitore stretto e alto, che vi servirà poi per poter utilizzare un frullatore ad immersione, mettete il succo dei limoni, poco sale, poco pepe, un po’ di olio e almeno 20 foglie di menta. Frullate tutto per ottenere la salsa di limone e menta.

  3. A questo punto non vi resta che unire tutti gli ingredienti.

    Scoprite il vostro cous cous, lo troverete in un unico pezzo, prendete una forchetta e con i rebbi sgranatelo pian pianino togliendo tutti i vari blocchi. L’aver aggiunto un po’ di olio precedentemente dovrebbe rendervi questa operazione più semplice e il cous cous non risulterà mal trattato.

  4. Infine mettete le melanzane, i peperoni, le zucchine, i piselli, le carote, le olive, il mais. Aggiungete la salsa e girate bene tutti gli ingredienti. Aggiungete un filo di olio, poco sale e poco pepe. Assaggiate e aggiustate. Mettete il vostro tabulè di verdure ricetta siciliana in frigorifero, lasciatelo riposare per almeno un’ora, in modo che tutti i sapori prendano “confidenza” tra di loro. Servite freddo o a temperatura ambiente!! Il vostro tabulè di verdure ricetta siciliana vi farà fare un viaggio favoloso toccando le terre arabe per fermarsi sulla punta della Sicilia! Alla prossima da Sapore di Arianna!!

  5. Se siete amanti delle ricette tradizionali siciliane vi lascio la mitica Pasta al forno Anelletti alla palermitana, cliccate QUI per trovare la ricetta. Oppure un altro grande classico le arancine Palermitane QUI. Per tantissime altre ricette e non solo siciliane seguimi su facebook lasciando un MI PIACE su Sapore di Arianna. Puoi seguire anche tutte le mie golose foto sul mio canale instangram Saporediarianna ti aspetto!!

Note

Le verdure possono variare in base ai gusti, potete togliere o aggiungere ciò che volete.

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.