Pasta con Vongole sgusciate Congelate o in Vasetto

Pasta con Vongole sgusciate Congelate o in Vasetto, un primo piatto dal sapore di mare molto semplice, veloce, economico e pieno di gusto!
Le vongole sgusciate che si trovano in blocco nei bachi freezer, o nei vasetti con l’acqua, sono delle piccole vongole precotte, che sicuramente non sono paragonabili alle vongole fresche veraci, ma che possono risolvere facilmente un pranzo!
oltretutto in periodo di pandemia come adesso, dove bisogna fare una spesa coscienziosa, bisogna comprare e fare scorta per diversi giorni, questo è un ingrediente che non dovrebbe mancare, perché si può conservare per diverso tempo.
Una ricetta davvero semplice che richiede poco tempo, capace di esaltare il sapore di mare.

pasta con vongole sgusciate congelate o in vasetto
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gVongole sgusciate (congelate o in vasetto)
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • 1 spicchioAglio
  • 1/2 bicchiereVino bianco
  • q.b.Olio di oliva
  • q.b.Peperoncino in polvere (o pepe)
  • q.b.Sale

Preparazione della pasta con vongole sgusciate congelate o in vasetto

  1. pasta con vongole sgusciate congelate o in vasetto

    Per la realizzazione della vostra Pasta con Vongole sgusciate Congelate o in Vasetto, ci vorranno pochissimi minuti, proprio per questo la prima cosa da fare è mettere sul fuoco la pentola con l’acqua per la pasta. Il tempo della cottura della pasta vi basterà.

  2. Ovviamente se utilizzate le vongole sgusciate congelate (che saranno in un blocco unico) Dovrete prima decongelarle, lasciandole a temperatura ambiente per qualche ora oppure mettendole nel forno a microonde con la funzione defrost. Dopo in ogni caso eliminate l’acqua in eccesso.

    Se utilizzate invece le vongole in vasetto, basterà togliere l’acqua di conservazione.

  3. In una padella capiente, mettete abbondante olio, e uno spicchio di aglio schiacciato in camicia.

    Aggiungete il prezzemolo finemente tritato e una spolverata di peperoncino. Lasciate soffriggere preparando così un fondo di cottura perfetto.

  4. Preparato il fondo di cottura, aggiungete le vongole sgusciate che saranno comunque precotte.

    Aggiungete un pizzico di sale e lasciate che si asciughi l’acqua che rilasciano. Aumentate il calore e sfumate con il vino. Quando avrà finito di sfumare, le vostre vongole sgusciate congelate o in vasetto saranno pronte per condire la pasta, preferibilmente spaghetti o pasta lunga.

  5. Quando la pasta sarà al dente, prelevatela e mettetela nella padella con poca acqua di cottura. Mescolate e lasciate mantecare la pasta con le vongole, diventerà cremosa.

    Se necessario aggiungete un mestolo di acqua di cottura e ultimate.

    Se volete potete aggiungere ancora un po’ di prezzemolo fresco. Spegnete.

  6. Servite la vostra Pasta con Vongole sgusciate Congelate o in Vasetto ben calda!

    Comode anche le cozze surgelate QUI LA PASTA CON LE COZZE SURGELATEE SGUSCIATE.

    Sfiziosa e diversa ma altrettanto veloce e saporita la PASTA CON CANNOLICCHI DI MARE SURGELATI.

    Con la stessa linea di pensiero ho fatto questo risotto alla Pescatora con i preparati surgelati che si trovano nei banchi freezer QUI la ricetta.

    Per tante altre ricette metti MI PIACE QUI su Facebook e su Instangram QUI.

    Alla prossima da Sapore di Arianna!

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.