Pasta con Salmone surgelato e pomodorini

Pasta con Salmone surgelato e pomodorini, un primo di pesce veloce e saporito, realizzato con un trancio di salmone e tanti pomodorini, pochi ingredienti per una ricetta delicata ed elegante.
Un primo piatto ricco di sapore ma anche nutriente, semplicissimo da realizzare, basterà il tempo di cottura della pasta.
Per questa ricetta ho utilizzato quello che avevo in freezer, il freezer che mi salva sempre, un trancio di salmone con pelle e dei pomodorini che avevo congelato interi a crudo, (QUI troverete come poter congelare i pomodorini ), in questo modo ho risolto in pochi minuti un pranzo. Ma si possono utilizzare entrambi gli ingredienti freschi o solo uno.
Questo primo piatto è perfetto in ogni occasione, dai pranzi in famiglia a pranzi più formali.
Vediamo la ricetta della pasta con Salmone surgelato e pomodorini.

pasta con salmone surgelato e pomodorini
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la pasta con salmone surgelato e pomodorini

  • 360 gpasta
  • 250 gtrancio di salmone (surgelato o fresco)
  • 200 gpomodorini
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.olio di oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Preparazione della pasta con salmone surgelato e pomodorini

  1. pasta con salmone surgelato e pomodorini
  2. Per la realizzazione della vostra pasta con salmone surgelato e pomodorini vi basteranno pochi ingredienti e pochissimi minuti.

    Per questo primo piatto ho utilizzato delle mezze maniche ma va benissimo anche il formato lungo, io avrei messo volentieri spaghetti o linguine ma non ne avevo.

    Potete utilizzare salmone a tranci o il filetto, surgelato o fresco a voi la scelta!

  3. Per prima cosa passate il trancio di salmone sotto acqua corrente per togliere la platina di ghiaccio esterna.

    Con un coltello eliminate, se presente, la pelle.

    Tagliate a dadini il salmone surgelato.

  4. Potete già mettere sul fuoco la pentola con l’acqua per la pasta.

    Prendete una padella capiente dove metterete un filo di olio e uno spicchio d’aglio schiacciato e intero, in modo che dopo riuscite a toglierlo facilmente.

  5. Tagliate i pomodorini a metà (potete utilizzare allo stesso modo sia pomodorini freschi che surgelati), aggiungeteli in padella, lasciateli appassire aggiungendo un mestolo di acqua di cottura della pasta.

    Aggiungete una presa di sale e poco pepe.

  6. Quando i pomodorini si saranno sfaldati e l’acqua si sarà asciugata aggiungete il salmone e due cucchiaio di acqua di cottura.

    Lasciate cuocere 5 minuti e spegnete.

  7. Scolate la pasta ben al dente e passatela in padella, mescolate e lasciate mantecare bene gli ingredienti tra di loro.

    Servite la pasta con salmone surgelato e pomodorini ben calda e se volete con poco prezzemolo tritato.

    QUI vi lascio curiosare la pasta calamarata.

    QUI la pasta con cozze sgusciate surgelate.

    Per tante altre ricette metti MI PIACE su Facebook QUI e su Instagram QUI.

    Alla prossima da Sapore di Arianna!

Variazioni:

Se non amate l’aglio potete utilizzare poca cipolla.

Se volete rendere questo ancora più ricco potete aggiungete ai pomodorini striscioline di zucchine per realizzare così una pasta con salmone surgelato con zucchine e pomodorini.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.