La vera pasta CALMARATA con CALAMARI

La vera pasta CALAMARATA con calamari, un primo napoletano molto saporito, la pasta riprende la forma degli anelli dei calamari, buona ma anche bella da vedere.

La pasta Calamarata con questa forma, nasce proprio per assomigliare agli anelli di calamari, i calamri si tagliano ad anelli cercando di farli assomigliare alla grandezza della pasta, creando così un piatto di pasta dove si fa quasi fatica a riconoscere la pasta dagli anelli di calamari.

A un certo punto, questo tipo di pasta chiamata appunto Calamarata è stato utilizzata per tantissime altre ricette, abbiamo la calamarata siciliana, ai frutti di mare misti e così via, ma la Calamarata originale rimane quella più bella anche da vedere.

Adoro i primi di pesce, nel mio blog ne troverete davvero tanti, vi lascio curiosare qualche ricetta, QUI troverete Pasta con scampi e canocchie. QUI spaghetti l nero di seppia. QUI un risotto con gamberi e pesto di pistacchi.

la vera pasta calamarata con calamari
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 porzioni
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Pasta Calamarata 360 g
  • Calamari (medi) 4
  • Pomodorini 150 g
  • Passata di pomodoro 200 ml
  • Aglio 1 spicchio
  • cipolla 30 g
  • Olio di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Prezzemolo 1 ciuffo

Preparazione

  1. la vera pasta calamarata con calamari

    La realizzazione della vera pasta calamarata con calamari, ci vogliono pochissimi minuti, vi basteranno i minuti che impiegherà la pasta a cuocersi.

    Il lavoro più lungo è sicuramente la pulizia dei calamari, ma se lo fate fare al vostro pescivendolo di fiducia, ci vorrà veramente poco.

    Pulite i calamari, e tagliateli a rondelle della stessa grandezza della pasta calamarata che avete comprato, mentre i tentacolini tagliateli a pezzetti piccolini.

     

  2. In una padella capiente, mettete dell’olio di oliva, aggiungete la cipolla tritatat finemente e uno spicchio d’aglio intero e schiacciato. Lasciate rosolare qualche minuto e aggiungete i pomodorini tagliati in 4 parti. Dopo aggiungete anche la passata di pomodoro.

    Mettete sale e pepe e un goccio di acqua.

    Quando l’acqua si ristringe aggiungete i calamari.

    Coprite con un coperchio e lasciate cuocere per circa 5 minuti.

  3. Quando la pasta sarà quasi cotta, prelevatela con una schiumarola e mettetela nella padella con il sugo di calamari, mescolate e lasciate che si mantechi tutto. Dopo qualche minuto, spegnete.

    A fuoco spento aggiungete una spolverata di prezzemolo tritato e servite la vera pasta calamarata con calamari ben calda.

    Alla prossima da Sapore di Arianna!!

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.