Crostata di ricotta e cioccolato, ricetta Siciliana

Crostata di ricotta e cioccolato, un dolce base della tradizione siciliana, un dolce che in sicilia si trova e si realizza praticamente tutto l’anno. Ma la crostata di ricotta e cioccolato è un grande classico del periodo Pasquale.

Un dolce che a Pasqua non deve mancare nelle tavole dei siciliani insieme ad altre mille dolci e primi piatti consistenti.

Insieme alla crostata di ricotta e cioccolato, un altro grande classico è la sbriciolata di ricotta, e tutti i dolci che hanno la ricotta che fa da regina sulle tavole siciliane. Vi lascio QUI la ricetta dei manicotti o cartocci siciliani e QUI gli sfincioni di San giuseppe con ricotta.

Presto sulla mia fan page di Sapore di Arianna li proporrò in diretta, per non perderti le dirette e curiosare le prossime idee, lascia un mi piace!!

 

crostata di ricotta e cioccolato ricetta siciliana
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 35 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 12 fette
  • Costo: Economico

Ingredienti

Frolla

  • Farina 00 300 g
  • Burro 150 g
  • Zucchero 150 g
  • Tuorli 2
  • limone 1

Crema di ricotta

  • Ricotta 500 g
  • Zucchero 80 g
  • Gocce di cioccolato (o cioccolato fondente) 30 g
  • limone 1

Preparazione

  1. Per la realizzazione della crostata di ricotta con cioccolato, iniziate preparando una frolla classica.

    Per ottenere una frolla croccante ma semplice da tagliare, seguite passo passo le mie indicazioni.

    In una ciotola versate la farina, prendete il burro che deve essere a temperatura ambiente, tagliatelo a cubetti.

    Mettete i cubetti nella farina, e con le mani sfregate il burro insieme alla farina. La farina pian piano incorporerà il burro. A questo punto aggiungete zucchero, tuorli e la scorza di un limone.

    Impastate fino a formare una palla ben omogenea, avvolgete nella pellicola (io uso sacchetti da surgelo che poi lavo e riuso) e mette in frigo almeno un’ora, meglio se due.

  2. Mentre la frolla riposa, preparate la crema di ricotta dolce, se avete comprato della ricotta fresca e troppo morbida, mettetela nello scolapasta e lasciatela in frigo in modo che esce buona parte del siero, altrimenti la ricotta rilascia il liquido durante la cottura bagnando la frolla.

    Mentre se risulta abbastanza asciutta o comprate quella confezionata, passate subito alla fase successiva.

    Condite la ricotta con zucchero e scorza di un limone, amalgamate tutto bene con una forchetta.

    A questo punto aggiungete le gocce di cioccolato, se non avete le gocce fate come erano sempre soliti fare le mie nonne. Prendete del cioccolato fondente in blocco o magari i resti di un uovo di Pasqua e grattatelo con il coltello, lasciando uno spessore di qualche millimetro.

  3. Quando la frolla è pronta, stendete l’impasto con un mattarello su carta da forno, trasferite in una teglia per crostate.

    Con la rimanenza ricavate delle striscioline.

    Riempite la crostata di ricotta e cioccolato, mette sopra le striscioline e chiudete i contorni semplicemente pigiando con i rebbi di una forchetta.

    Non vi resta che infornare la vostra crostata di ricotta e cioccolato a 170 gradi per 35 / 40 minuti.

     

    Per altre ricette seguitemi su facebook su Sapore di Arianna 

Note

Un consiglio, se vi piacciono le crostate in generale, impastate il doppio della frolla, metà potete metterla nel freezer e utilizzarla quando ne avete voglia 😉

 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.