Crea sito

Minestra di broccoli romani

 

pasta e broccoli
Questa minestra,è un piatto tipico di Roma.La versione originale di questa minestra, trova come ingrediente  principale  l’arzilla.Infatti,  a Roma lo usiamo per realizzare la famosa pasta e broccoli in brodo di arzilla.Questa che vi propongo io, è una versione senza l’arzilla ma ugualmente saporita,direi molto casareccia,invece dell’arzilla,si usano le acciughe e la riuscita è ottima come la ricetta originale.A molti piace di piu’ questa versione che quella originale.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

un broccolo romano verde

spaghetti tagliati q.b.

uno spicchio d’aglio

7 acciughe

4 cucchiai di passata di pomodoro

un pezzetto di peperoncino(facoltativo)

olio evo q.b.

2 patate

sale

PROCEDIMENTO 

Lavate e tagliare il broccolo a pezzetti.In una pentola,fate  soffriggere l’ aglio, l’olio e le acciughe e il peperoncino,aggiungete poi il pomodoro.Dopo  ,aggiungete i broccoli tagliati a pezzetti e le patate anche loro a pezzetti.Allungate con tanta acqua( considerate che la minestra va fatta bollire per almeno un’ora e mezza e quindi l’acqua  tendera’ a ritirarsi e  man mano che vedrete che l’acqua si sta ritirando,ne aggiungete dell’altra), salate poco perchè le acciughe già sono saporite.Quando il broccolo è cotto, la minestra è pronta ,pero’ per renderla piu densa,prelevate un po di broccoli dalla minestra con un po di patate,metteteli in un piattino e schiacciateli con una forchetta,poi rimetteteli dentro la pentola,a questo punto,potete cuocere la pasta.

 

 

 

 

3 Risposte a “Minestra di broccoli romani”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.