PARMIGIANA DI ZUCCHINE SENZA FRITTURA, ricetta al forno

PARMIGIANA DI ZUCCHINE SENZA FRITTURA, ricetta al forno

La parmigiana di zucchine senza frittura sono la mia versione,quella da fare ogni volta che si vuole,senza la paura di esagerare…io quando posso prediligo la cottura al vapore in quanto permette alle verdure di  mantenere tutto il sapore,ma qualora non avessi modo,una veloce scottata è comunque una buona soluzione. A parte questo passaggio,poi il resto è meccanico,strato di passata,strato di formaggio e via a seconda di quanto si voglia spessa la parmigiana…una bella rosolata in forno e il piatto è pronto. Ottimo sia fumante che freddo. Davvero,credetemi è un piatto perfetto da servire in piccole porzioni fredde come antipasto o come finger food nei buffet!PARMIGIANA DI ZUCCHINE SENZA FRITTURA, ricetta al forno

Parmigiana di zucchine senza frittura

per 4 persone
INGREDIENTI:

  • 2 galbanino (o altro formaggio filante)
  • 1 kg di zucchine
  • 300 ml di passata di pomodoro
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • mezzo scalogno
  • uno spicchio d’aglio
  • 50 gr di olio evo
  • sale

PREPARAZIONE:
Lavate e spuntate le zucchine;affettatele nel senso della lunghezza di uno spessore di 3-4 mm.Lessate le fette in acqua bollente salata per 2-3 minuti o cuocetele al vapore per 10 minuti. Nel frattempo scaldate 2 cucchiai d’olio con lo scalogno e l’aglio affettati finemente,unite la passata di pomodoro e cuocete per circa 10 minuti aggiustando di sale. In una pirofila spargete qualche cucchiaio di sugo,adagiate le fette di zucchina in fila senza sovrapporle e senza lasciare spazzi vuoti. Coprite con della passata e delle fette di galbanino tagliate sottili. Ripetete la sequenza zucchine,pomodoro e galbanino terminando con l’ultimo strato di formaggio tritato più finemente. Cospargete con un filo d’olio e con il parmigiano e infornate a 180° ventilato per circa 20-30 minuti a seconda del grado di rosolatura che si vuole raggiungere.

Venite a trovarmi nella mia pagina facebook!
Mi trovate anche su google+!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.