Crea sito

Tartellette crema e frutta

Tartellette crema e frutta

Tartellette crema e frutta, facilissime e super veloci da fare. Ho voluto fare un esperimento con la mia frolla all’olio per avere una base più leggera e sono rimasta soddisfatta completamente. Per realizzare questi dolcetti ho usato lo stampo dei mini muffin quello da 24 pezzi, questo QUI per intenderci, va bene anche quello in silicone, come questo QUI. Se non avete a disposizione gli stampini, vanno bene i pirottini da forno, la misura più piccola, quella da 3,5 cm. Ad ogni modo sono facilissime e super veloci le Tartellette crema e frutta, dovete provarle.
Monica
Provate anche i duffins, o le crostatine al cioccolato.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni40 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la frolla
  • 150 gFarina 00
  • 40 gZucchero
  • 40 mlOlio extravergine d’oliva
  • 1uovo medio
  • 1/2 cucchiainoLievito in polvere per dolci

Per la crema

  • 250 mllatte (intero o parzialmente)
  • 1uovo
  • 65 gZucchero
  • 25 gFarina
  • 1pezzo di buccia di limone (senza la parte bianca)

Per la decorazione

  • 24 q.b.Lamponi (o altra frutta a scelta tra fragole, kiwi, mirtilli, ananas)
  • foglioline di menta (servono solo per decorare e dare colore, sono facoltative)

Strumenti

  • 1 Stampo da mini muffin da 24
  • 24 Pirottini colorati da 3 cm

Preparazione

  1. Per realizzare le Tartellette crema e frutta, per prima cosa dovrete preparare la crema pasticcera, quindi fate scaldare il latte con la buccia del limone e a parte in un pentolino sbattete l’uovo con lo zucchero e la farina, quando il latte è caldo versatelo nel composto, mescolate e portate sul fuoco a fiamma moderata e fate addensare la crema. Se non siete sicuri di riuscire a non far attaccare al fondo la crema cuocete a bagno maria come vi spiego QUI.

  2. Quando la crema inizia ad addensare, togliete dal fuoco e preparate velocemenete la frolla all’olio, quindi versate in una ciotola l’olio e l’uovo, aggiungete lo zucchero e iniziate a mescolare. Aggiungete la farina e il lievito e formate una palla omgenea.

  3. Oliate e infarinate lo stampo dei mini muffin e mettete all’interno dei pezzettini di frolla fino al bordo. Livellate i bordi con i rebbi di una forchetta e mettete sopra dei piccoli pezzi di carta da forno e sopra ancora dei ceci o dei fagioli e fate cuocere (si chiama cottura in bianco) a 180°, a forno statico preriscaldato, per circa 12 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare.

  4. Sformate dallo stampo le tartellette ed eliminate con un coltellino un pò della parte centrale se in cottura nonostante la cottura in bianco si sia rigonfiata.

  5. Mettete le tartellette nei pirottini colorati e inserite le crema pasticcera che orma si è raffreddata in una sac à poche (io uso queste QUI e mi trovo benissimo). Tagliate la punta del sacchetto e decorate le tartellette.

  6. Infine, mettete sopra alla crema la frutta che preferite, io avevo i lamponi e ho usato quelli ma va bene qualsiasi altro tipo di frutta. Per dare colore potete usare delle foglioline di menta fresca ma non è obbligatorio al fine della riuscita della ricetta.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.