Crea sito

Occhi di bue

Occhi di bue

Occhi di bue, che nome buffo per questi biscotti così deliziosi che ricordano proprio le uova cotte “all’occhio di bue”. Sono dei pasticcini semplici da realizzare e sempre molto apprezzati, si possono farcire con confettura di albicocche, mirtilli, fragole oppure quella che preferite e anche con creme spalmabili tipo Nutella. Io li ho prepararti per la merenda delle mie figlie e li hanno letteralemente spazzolati. Seguitemi che vi racconto come preparo i biscotti Occhi di bue.
Monica
Non perdete anche i Nutellotti e i biscotti al pistacchio.

Seguitemi sulla mia pagina Instagram, vi aspetto con tanti contenuti inediti.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni16 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la frolla
  • 300 gFarina 00
  • 150 gBurro (freddo)
  • 100 gZucchero a velo
  • 2Uova (1 intero + 1 tuorlo)

Per la farcitura e la decorazione

Preparazione

  1. Per realizzare i biscotti Occhi di bue, per prima cosa, realizzate la frolla come vi spiego QUI. Lasciatela riposare in frigo almeno mezz’ora.

  2. Riprendete la frolla dal frigo, stendetela tra due fogli di carta forno ad uno spessore di circa 5 mm e ricavate dei dischetti in numero pari. Io ho usato un coppa pasta del diametro di 6 cm, quindi sulla metà dei dischetti praticate un foro al centro con un coppa pasta più piccolo, il mio ha diametro di 2,5 cm.

  3. Vi consiglio di effettuare questa operazione direttamente sul foglio di carta da forno e rimuovere la frolla in eccesso eliminandola dai bordi, in questo modo non dovrete muovere i biscotti che manterranno la forma perfettamente.

  4. Disponete i biscotti sulla leccarda e infornate a 180°, a forno statico preriscaldato, per circa 12 minuti e comunque fino a quando il bordo dei biscotti occhi di bue inizia a dorare, quindi sfornate e lasciate raffreddare.

  5. Riprendete la frolla dal frigo e stendetela nuovamente come vi ho spiegato sopra e ricavate altri biscotti.

  6. Quando i biscotti Occhi di bue saranno freddi, disponete al centro di ogni biscotto (quello senza buco ovviamente) circa 1 cucchiaino di confettura o crema spalmabile. Spolverizzate con lo zucchero a velo il cappello del biscotto e posizionatelo, prendendolo dai lati, sopra a quello con la farcitura, premete leggermente e disponete su un vassoio.

  7. I Occhi di bue sono pronti per essere serviti.

I biscotti Occhi di bue si conservano 2/3 giorni in un barattolo a chiusura ermetica.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.