Crea sito

Confettura di mirtilli

Confettura di mirtilli

Confettura di mirtilli, che ci posso fare se sono una formichina? Sin da piccola ho assistito mamma e nonna nella preparazione di confetture e conserve per poi consumarle in inverno e riscoprire tutto il sapore della frutta. Ultimamente ho sentito parlare spesso dello “spauracchio” del botulino che svoglia molte  persone nella pratica di fare le conserve in casa. Non nego che occorre fare molta attenzione  nei vari passaggi, ma rinunciare a fare le conserve è un vero peccato. Seguitemi che vi spiego come realizzare la confettura di mirtilli e tutti gli accoglimenti per farla in sicurezza.

Confettura di mirtilli
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 1 Ora
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 vasetti da 250 g
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 kg Mirtilli
  • 700 g Zucchero
  • 1 limone

Preparazione

  1. Per realizzare la confettura di mirtilli, per prima cosa, lavate e asciugate i mirtilli, quindi metteteli in una ciotola con lo zucchero e il succo  del limone e lasciateli riposare circa 3 ore.

  2. Trascorso il tempo di posa, trasferite i mirtilli in una casseruola con tutto lo zucchero e portate sul fuoco moderato.

  3. Mescolate di tanto in tanto fino a quando la confettura diventerà gelatinosa. Considerate che ci vorrà circa un’ora, per capire se è pronta fate la prova del piattino, quindi mettete un cucchiaino di confettura in un piattino, mettetelo in verticale, la confettura è pronta se rimane attaccata senza scivolare via velocemente.

  4. Infine, togliete dal fuoco e invasate la confettura ancora bollente nei vasetti sterilizzati, capovolgeteli e fateli raffreddare. In questo modo si forma l’effetto sottovuoto e potrete conservare la confettura al riparo dalla luce per circa 8/12 mesi. Io ad ogni modo, per evitare contaminazioni, faccio bollire i vasetti in acqua bollente avvolti in dei canovacci per circa 20 minuti. In questo modo effettuerete un processo di pastorizzazione e sarete sicuri che la confettura potrà essere conservata in tutta sicurezza. QUI trovate un articolo dove spiego bene come effettuare queste 2 operazioni.

Note

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito! 🙂  Mi trovate su Instagram  Pinterest Google+  Youtube  Twitter o sulla mia pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.