Torta rovesciata ananas e noci

Dopo qualche tentativo fallito finalmente sono riuscita a preparare una torta rovesciata ananas e noci come si deve.


Ci sono dei trucchi per una buona riuscita di questo dolce. Prima di tutto quando prepariamo il caramello non dobbiamo farlo scurire troppo perché nel forno continua a cuocere e potrebbe diventare troppo scuro e soprattutto amaro.


Poi è meglio usare uno stampo di quelli apribili che ci permetta di sformare il dolce con più facilità.


Infine è necessario togliere la torta dalla teglia quando è ancora calda altrimenti il caramello si solidifica e diventa impossibile sformare il dolce senza rovinarlo.


Mi raccomando non gettate via lo sciroppo dell’ananas sciroppato che vi servirà nell’impasto della torta.


In molte ricette per riempire i buchi delle fette di ananas vengono usate delle ciliegie candite. Personalmente non le amo molto quindi ho pensato di sostituirle con dei mezzi gherigli di noci che forse sono meno scenografici, ma a gusto mio più buoni. Armiamoci di teglia e pentolini per preparare la torta rovesciata ananas e noci.  

Torta rovesciata ananas e noci
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la torta

  • 3Uova grandi
  • 180 gFarina di tipo 2
  • 110 gZucchero
  • 75 gBurro
  • 120 gSciroppo d’ananas
  • 340 gAnanas sciroppato
  • 8 gLievito per dolci
  • 7/8 noci
  • Scorza di limone
  • Pizzico di sale

Per il caramello

  • 100 gZucchero
  • 20 gBurro

Preparazione

  1. Sbattere le uova con lo zucchero finché diventano chiare e spumose.

    Sciogliere a bagnomaria il burro e quando si sarà intiepidito versarlo a filo nel recipiente con le uova mescolando delicatamente.

    Versare lo sciroppo d’ananas e amalgamare. Aggiungere anche la farina setacciata con il lievito, un pizzico di sale e la scorza di limone grattugiata finemente, mescolare e tenere da parte.

    In un altro pentolino mettere lo zucchero per il caramello. Porre il pentolino sul fuoco a fiamma molto bassa. Lasciare che lo zucchero si sciolga da solo senza mescolare con cucchiai o altro altrimenti lo zucchero si cristallizza e il caramello non riesce.

    Per non far bruciare lo zucchero si può soltanto smuovere il pentolino per amalgamare il tutto. Quando lo zucchero si sarà sciolto completamente e avrà cominciato a scurire, spegnere il fornello e aggiungere il burro mescolando con un cucchiaio di legno.

    Versare il caramello sul fondo di una teglia apribile del diametro di 26 centimetri precedentemente imburrata e infarinata.

    Disporre le fette di ananas una al centro e le altre intorno e i mezzi gherigli di noci nei buchi lasciati liberi dall’ananas.

    Versare l’impasto della torta e cuocere in forno caldo a 175 gradi per 45 minuti. Attendere un paio di minuti al massimo poi togliere l’anello apribile della teglia e rovesciare la torta sul piatto da portata rimuovendo delicatamente il fondo della tortiera. Lasciare raffreddare e servire.

Qualche consiglio

La torta rovesciata ananas e noci si conserva in frigorifero per un paio di giorni.

Volendo si può sostituire l’ananas sciroppato con dell’ananas fresco mettendo del succo d’ananas al posto dello sciroppo oppure con altra frutta come ad esempio delle pesche sciroppate.

Potrebbero piacerti anche queste ricette:

CROSTATA FRANGIPANE ALLE FRAGOLE

CHEESECAKE AL LIMONE SENZA COLORANTI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.