Polpette vegetariane al forno ripassate in padella

Polpette vegetariane al forno ripassate in padella – Se avete voglia di polpette ma non avete carne in casa, o non vi va di mangiarne provate a fare queste polpette vegetariane, sono anche abbastanza sostanziose e sicuramente farete un buon pasto completo. Ho presto ispirazione per questa ricetta da una deliziosa ricetta di polpette della mia amica Vittoria del Blog Vittoria ai Fornelli (per sbirciare il suo blog cliccate qui), apportando qualche modifica e cambiando tipo di cottura.

Polpette vegetariane al forno ripassate in padella

Polpette vegetariane al forno ripassate in padella

INGREDIENTI
un mazzo di bietoline
2 patate
1 uovo
farina q.b.
pane grattugiato q.b.

emmental 150 g circa
1 barattolo di passata di pomodoro
1 spicchio di aglio
1 peperoncino
origano e/o basilico
sale
Olio extravergine di oliva

 


 TI PIACE QUESTA RICETTA? NON PERDERNE NEMMENO UNA, seguimi su  Facebook e ISCRIVITI AL MIO BLOG, è gratis! ^_^


N.B. CONTROLLA LA TUA CASELLA DI POSTA E CONFERMA L’ISCRIZIONE!

PROCEDIMENTO
  • Mettete a bollire le patate lavate in acqua fino a cottura, poi scolatele, sbucciatele e lasciatele intiepidire; schiacciate con un forchetta e tenete da parte.
  • Intanto pulite e lavate le bietoline, lessatele in acqua salata e poi lasciatele scolare bene, strizzandole per eliminare l’acqua di cottura.
  • Ripassatele in padella con olio, aglio e peperoncino, in modo da farle bene insaporire; aggiustate di sale e poi sminuzzatele con un coltello o tritatele leggermente con un frullatore (togliete l’aglio e il peperoncino prima di frullare).
  • Ora, in una ciotola abbastanza grande unite le patate schiacciate, le verdure e un uovo leggermente sbattuto, aggiustate di sale e iniziate a mescolare molto bene.
  • Aggiungete un paio di cucchiai di farina e pan grattato se il composto dovesse essere troppo molle (io ho messo 3 cucchiai di pan grattato e 2 di farina).
  • Formate delle palline, inserite al centro un pezzetto di emmental e passatele nel pan grattato che avrete aromatizzato con origano o basilico a vostro piacere (io ho utilizzato un po’ di origano disidratato).
  • Posizionate a mano a mano su una teglia rivestita di carta forno.
  • Spruzzate sulle polpette un po’ di olio di oliva ed infornate per 15 minuti a 180°C.

Polpette vegetariane al forno ripassate in padella

Queste polpette vegetariane sono buonissime anche così, ma non avendo inserito  ingredienti saporitissimi all’interno potete accompagnarle con una salsa, oppure ripassarle in padella con il sugo (che per me è la “morte sua”!!!). Se avete del sugo pronto usate quello, se invece dovete prepararlo potete semplicemente preparare un sugo con passata di pomodoro, un trito di cipolla e basilico/origano (che poi richiama anche la panatura).

Gustate calde, in modo che il ripieno di formaggio sia bello filante 🙂 Ovviamente queste polpette vegetariane al forno ripassate in padella possono essere fatte con qualsivoglia verdura (spinaci, biete, cicorietta, erbe di campo ma anche zucchine ecc..) e il ripieno può essere omesso, o variato con mozzarella o altro formaggio di vostro gradimento!

BUON APPETITO DALLA CUCINA DI E’ QUASI MAGIA!!!!

TORNA ALLA HOME

Mamme conoscete il mio blog dedicato a voi e ai vostri bambini? Vi aspetto su AMORE DI MAMMA!

Scrivimi!

comments

Precedente Frittelle di Mele con farina di riso Successivo Carciofi in padella al vino bianco, ricetta semplice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.