Crea sito

Melanzane Fritte Impanate

Non potrete resistere alle Melanzane Fritte Impanate, croccantissime, con doppia panatura e leggermente salate in superficie. Ogni tanto dobbiamo goderci un po’ qualche sfizio…o no?  😉 

Sono semplicissime da realizzare! Vi lascio alla ricetta che trovate subito dopo la foto! ^_^

Melanzane Fritte Impanate

Melanzane Fritte Impanate

INGREDIENTI

1 melanzana abbastanza grande tonda
1 uovo
3/4 cucchiai di latte
pane grattugiato
sale
Olio per friggere (io OLIO DANTE – Friggì)


PROCEDIMENTO

  • Tagliate a fettine di circa un centimetro le melanzane e salatele su entrambi i lati. Lasciate che fuoriesca un po’ della loro acqua, lasciandole in uno scolapasta sotto ad un peso.
  • Intanto sbattete l’uovo con un pizzico di sale e il latte, e preparate il pan grattato in una ciotola abbastanza ampia.
  • Iniziate passando le fette di melanzane nell’uovo, e poi nel pan grattato. 
  • Una volta finito ripetete lo stesso passaggio – uova, pan grattato – una seconda volta per rendere la panatura più resistente e croccante.
  • Friggete in una padella con abbondante olio, facendo dorare entrambi i lati.
  • Scolate e lasciatele asciugare su fogli di carta assorbente da cucina.
  • Vi consiglio di gustarle tiepide, ma io le adoro anche fredde!

Per altre ricette con le melanzane clicca qui!

Melanzane Fritte Impanate

Nota – Di per se la melanzana è un ortaggio adatto a diete ipocaloriche (solo 18 kcal per 100 grammi), ma la modalità di cottura incide moltissimo su questo dato, in quanto la melanzana assorbe moltissimo condimento.. e in questo caso direi che se siete a dieta questa ricetta non è proprio il massimo! ^_^


BUON APPETITO DALLA CUCINA DI E’ QUASI MAGIA!!!! E per rimanere in contatto con noi Seguiteci su Facebook  Google+  Twitter Pinterest Instagram

TORNA ALLA HOME

Mamme conoscete il mio blog dedicato a voi e ai vostri bambini? Vi aspetto su AMORE DI MAMMA!

Molte mie Ricette sono state pubblicate nel Sito→ #RicetteBloggerRiunite – Grazie al Gruppo @RBR

Scrivimi!

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.