Galantina Marchigiana

Sono veramente felice di potervi presentare la Galantina Marchigiana! Mangiata mille volte, sin da piccola, soprattutto nei pranzi o nelle cene delle feste, d’estate, d’inverno, oppure per un pranzo al sacco al mare o in montagna.. insomma, un piatto – a base di pollo o gallina – che non ha stagioni e non ha età! Mi ricordo che nostra mamma la preparava sempre per i pranzi con i parenti e mi è sempre rimasto impresso il metodo di preparazione e l'”ingegno” per realizzare un’ottima Galantina Marchigiana! Eh si, proprio ingegno..ci si arrangiava come si poteva 😀 
Nella preparazione della ricetta vi racconto tutto!

Inoltre con vero piacere ho scoperto che la questo piatto, tipico della tradizione contadina a base di pollo, ha ottenuto dalla Regione Marche il marchio “QM”, ovvero Qualità Garantita dalle Marche.

Galantina Marchigiana

GALANTINA MARCHIGIANA

INGREDIENTI
(considerateli per circa 10 persone)

1kg di carne macinata mista di pollo, tacchino e maiale
5 uova (di cui 2 sode)
1 carota
1 costa di sedano
olive verdi snocciolate q.b.
100 g di mortadella  (1 fetta tagliata spessa)
la scorza di mezzo limone grattugiato
150 g di parmigiano grattugiato
sale, pepe e noce moscata

Avete bisogno anche di buste per gli insaccati, le troverete in ferramenta (non sto scherzando! 😀 )

Galantina Marchigiana
Dovete chiedere dei sacchi per insaccati, di dimensione media.

 

PROCEDIMENTO

  • Il procedimento è veramente semplice, ma bisogna usare qualche accortezza. Prima di tutto mettete a lessare 2 uova. Le altre tre potete romperle e sbatterle in una ciotolina.
  • Preparate poi gli ingredienti: pulite e tagliate a dadini sedano, carote e mortadella.
  • Prendete una ciotola grande – dovrà contenere tutti gli ingredienti – e iniziate a metter dentro la carne tritata, sedano, carote e mortadella, le olive, il parmigiano grattugiato, la scorza del limone e finite con sale, pepe e noce moscata.
impasto galantina
Ecco l’impasto con tutti i suoi ingredienti
  • Mischiate il tutto unendo anche le uova precedentemente sbattute. Il composto deve risultare abbastanza omogeneo.
  • Ora viene la fase della composizione della Galantina Marchigiana: prendente i sacchi per gli insaccati e con l’aiuto di uno spago da cucina legate stretta una delle estremità.

sacco insaccati

  • Aprite bene il sacco ed iniziate a riempire con il composto di carne. Mentre fate questa operazione pressate molto bene la carne con il pugno, in modo da non lasciare vuoti d’aria.

Galantina Marchigiana

  • Messo circa un quarto dell’impasto posizionate al centro il primo uovo sodo intero. Continuate fino a ricoprire con altra carne e posizionate poi l’altro uovo. Terminate con tutto l’impasto, ricordandovi sempre di pressare bene.
  • Chiudete ora la Galantina con dell’altro spago da cucina e mettetela a cuocere in una pentola grande con abbondante acqua. 

Galantina Marchigiana IMG_7670

  • Più o meno impiegherete 30 / 40 minuti per la cottura.
  • A cottura ultimata scolate la Galantina e fatela leggermente raffreddare. 
  • Per rimanere bella compatta e soda, dovrà finire di raffreddare completamente sotto ad un peso: io ho utilizzato due tavole di legno (un tagliere e una spianatoia da impasto) e sopra ho messo dei pesi per far uscire tutti i liquidi in eccesso: a questo scopo sarà utile bucherellare in più parti il sacchetto in modo che l’acqua possa uscire più facilmente.

    Galantina Marchigiana

    Mi ricordo che, da piccola, proprio per far schiacciare bene la galantina la si lasciava riposare per ore schiacciata da ogni peso che si trovava in casa, ognuno doveva aguzzare l’ingegno per trovare qualcosa di pesante! ^_^

  • Una volta raffreddata bene, potete togliere il sacchetto esterno e tagliare a fette. Va servita fredda, accompagnata tradizionalmente – a casa mia – da insalata russa.

Galantina Marchigiana


TI PIACCIONO LE MIE RICETTE? ISCRIVITI AL MIO BLOG, è gratis! ^_^


BUON APPETITO DALLA CUCINA DI E’ QUASI MAGIA!!!! E per rimanere in contatto con noi Seguiteci su Facebook  Google+  Twitter Pinterest Instagram

TORNA ALLA HOME

Mamme conoscete il mio blog dedicato a voi e ai vostri bambini? Vi aspetto su AMORE DI MAMMA!

Trovate le mie ricette anche sulla Pagina @Rbr <3

Scrivimi!

comments

Precedente Insalata di Finocchi e Grana Successivo Cheesecake cocco e nutella

6 commenti su “Galantina Marchigiana

  1. Valà il said:

    ciao grazie per la fantastica ricetta… ma volevo chiedere… i sacchi medi da insaccati sono di plastica o cosa? non riesco a capire, in ferramenta mi hanno rifilato quelli da sottovuoto, si possono usare ugualmente?
    grazie =)

    • Ciao Valeria! I sacchi che ho preso io sono di plastica (o almeno credo) impermeabili e sembrano leggermente scivolosi. Io so che si usano per gli insaccati. Non so, magari sono gli stessi che hai preso tu! Comunque l’importante è che siano per alimenti! 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.