Crea sito

Totano imbottito e gratinato al forno

Tempo fa non amavo il pesce, ma oggi le cose sono diverse e ho scoperto, con il tempo, che oltre ad essere buono non è così difficile da cucinare come invece molti pensano. Vi propongo quindi una ricetta del totano imbottito e gratinato al forno che non vi può deludere! Forza allora, preparatelo insieme a me!

Totano imbottito e gratinato al forno
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni3 Persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 700 gTotani
  • 80 gPane
  • 1Uovo
  • 300 gPatate
  • 1Cipolla piccola
  • q.b.Acqua
  • 2 cucchiaiParmigiano Reggiano DOP
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 1 cucchiaioPaprika piccante
  • q.b.Pangrattato

Preparazione

  1. 1. Per prima cosa bisogna cuocere le patate, io le ho cotte a vapore dopo averle pelate e tagliate in pezzi grossolani, ma potete anche bollirle.

    2. Mentre le patate si cuociono bisogna pulire i totani, quindi: staccate delicatamente la testa e insieme ad essa verranno via anche le interiora. Togliete anche la penna che è quella struttura trasparente all’interno del corpo del totano.
    Dalla testa, con l’aiuto di forbici staccate gli occhi e il becco (si trova tra i tentacoli).
    A questo punto sfilate via la pelle del totano. Poi staccate anche le ali e mettetele da parte.
    Sciacquate sotto l’acqua corrente i corpi dei totani, le ali e i tentacoli.

    3. Tritate la cipolla e fatela rosolare con un filo di olio d’oliva. poi spegnete la fiamma e mettete da parte.
    Prendete la mollica del pane e ammollatela in un goccio di acqua.

    4. Schiacciate con una forchetta le patate e aggiungete un filo d’olio, sale, la cipolla rosolata, il pane, la paprika, il pepe, l’uovo e il parmigiano, mescolate il tutto per bene per far amalgamare gli ingredienti.

    5. Prendete il totano e con l’aiuto di un cucchiaio all’inizio e delle mani poi, riempitelo con il ripieno, fermatevi poco prima del bordo del totano poichè in cottura questo si restringerà e se lo riempite troppo, il ripieno fuoriuscirà.

    6. Posizionate i totani su una leccarda foderata con carta forno e distribuite in superficie del pangrattato e un filo d’olio.
    Mettete sulla leccarda da forno anche i tentacoli e le ali e cospargete anche loro con il pangrattato, un filo d’olio e un pizzico di sale.

    7. Infornate a 180° per una mezz’oretta circa, sfornate e serviteli belli caldi.

    Ecco qua, totano imbottito e gratinato al forno è pronto, Buon Appetito!.

  2. Potete accompagnare questa ricetta con un pò di insalatina fresca o delle carote gratinate al forno!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.