Crea sito

Spiedini di pollo con patate e pancetta

Una ricetta semplicissima, economica e sfiziosa, perfetta per la stagione estiva e per i pranzi all’aperto dei giorni di ferie… gustosissimi spiedini di pollo con patate, pancetta e alloro. Potete insaporire la carne con gli aromi e le spezie che vi piacciono, più o meno piccanti… io per praticità ho utilizzato un mix per barbecue a base di paprika. Gli spiedini sono cotti al forno, ma se preferite potete grigliarli su una bistecchiera antiaderente, o meglio ancora sulla brace. Sono ottimi anche in versione finger food, se li preparate su degli stuzzicadenti o degli stecchini corti… provateli anche voi, e fatemi sapere se vi sono piaciuti!

spiedini di pollo con patate e pancetta
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 800 g Petto di pollo
  • 400 g Patate novelle
  • 250 g Pancetta affumicata (a fettine)
  • 1 rametto Alloro
  • Paprika dolce (o spezie per barbecue)
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale

Preparazione

  1. Lavate bene le patate e tagliatele a rondelle molto sottili e regolari. Se utilizzate delle patate novelle, lasciate la buccia, altrimenti pelatele. Mettetele a bagno in un recipiente con acqua fredda in modo che perdano un po’ del loro amido.

  2. Pulite il petto di pollo e tagliatelo a tocchetti non troppo piccoli. Mettetelo in una ciotola, ungete con pochissimo olio evo, cospargete con un pizzico di sale e un po’ di paprika, e mescolate il tutto. A vostro gusto, potete utilizzare in alternativa delle spezie piccanti, un misto per barbecue, o un insaporitore alle erbe per arrosti.

  3. Avvolgete ogni pezzetto di pollo con le fettine di pancetta, scolate le patate e fatele asciugare su un canovaccio.

  4. Componete ora i vostri spiedini, alternando sugli stecchini di bambù le patate a rondelle con i bocconcini di pollo, inserendo di tanto in tanto qualche foglia di alloro. Posizionate gli spiedini in una pirofila da forno leggermente unta.

  5. spiedini con pollo patate alloro

    Mettete i vostri spiedini di pollo con patate in forno già caldo a 180°, e fate cuocere per 35-40 minuti circa, girandoli a metà tempo, in modo che siano ben rosolati. Se notate che si asciugano troppo, potete sfumare il fondo con un po’ di vino bianco, acqua o brodo.

  6. A cottura ultimata, sfornate gli spiedini di pollo e serviteli subito, mentre sono ancora ben caldi… sono ottimi per le cene in famiglia e per i barbecue estivi con gli amici!

Note

Gli spiedini possono essere realizzati anche con carne di tacchino, di maiale o di vitello.

Se vi piacciono le mie ricette e volete rimanere aggiornati, seguitemi anche su Facebook!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.