Crea sito

Rosette del deserto

Vi propongo la mia ricetta delle rosette del deserto, piccoli dolcetti che per la loro forma assomigliano proprio ai minerali da cui hanno preso il nome. La mia versione ha sempre riscosso successo tra parenti ed amici e soprattutto è molto semplice e veloce da eseguire, adatta per tutte quelle situazioni in cui ci invitano a cena all’ultimo momento e non sappiamo cosa portare per non presentarci a mani vuote!

rosette del deserto2

Ingredienti per circa 40 rosette del deserto:

  • 100 gr di burro a temperatura ambiente
  • 100 gr di zucchero
  • 100 gr di farina 00
  • 1 uovo
  • 40 gr circa di pinoli (oppure mandorle o noci spezzettate)
  • corn-flakes q.b.
  • zucchero a velo

Preparazione:

Con l’aiuto di un cucchiaio amalgamate bene il burro già ammorbidito (ricordatevi di lasciarlo fuori dal frigorifero almeno per 15-20 minuti) con lo zucchero, fino a formare una crema. Sempre mescolando, aggiungete l’uovo e unitelo al composto. Aggiungete poco alla volta la farina e amalgamatela bene fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Da ultimo unite i pinoli, potete lasciarli interi (io li preferisco così!) oppure tagliarli grossolanamente.

Preparatevi un vassoio o un piatto su cui andrete a versare i corn flakes, e ricoprite la leccarda del forno con carta da forno. Con un cucchiaino formate delle piccole palline di impasto e rigiratele sui corn flakes in modo che questi ultimi vi si attacchino in modo irregolare. Disponete le rosette del deserto così ottenute sulla leccarda distanziandole leggermente le une dalle altre.

rosette del deserto_crude

Ponetele in forno ventilato preriscaldato a 160° per circa 15 minuti, una volta cotte estraete la teglia dal forno e fate raffreddare, dopo di ché spolverizzate le rosette del deserto con zucchero a velo.

Con queste dosi dovrebbero riuscirvi circa 40 rosette del deserto, difficilmente riuscirete a farle stare tutte sulla leccarda, quindi potete fare due infornate oppure posizionare nel forno un’altra teglia larga e bassa, sempre foderata di carta da forno. Non preoccupatevi se quando le togliete dal forno le rosette del deserto risultano un po’ morbide…raffreddandosi diventeranno croccanti, non fatele cuocere troppo perché i corn flakes potrebbero bruciacchiarsi.

rosette del deserto4

Se vi piacciono le mie ricette, venite a trovarmi anche sulla pagina Facebook Pelle di Pollo!

 

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Una risposta a “Rosette del deserto”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.