Involtini di gamberi e verdure in pasta fillo

Un piatto semplice e sfizioso, che prende spunto dagli involtini di gamberi e dagli involtini primavera che troviamo al ristorante cinese… riveduti a modo mio in versione semplificata e molto più leggera. Croccanti e saporiti involtini di pasta fillo con verdure saltate in padella e gamberi, non fritti ma cotti al forno, da servire come antipasto o come secondo piatto. Provateli anche voi, e fatemi sapere se vi sono piaciuti!

involtini di gamberi1

Ingredienti per 8 involtini di gamberi e verdure:

  • 200 gr di code di gamberi
  • 1 carota grande
  • 1 cipolla rossa (o un cipollotto)
  • 200 gr circa di cavolo cinese
  • 3 fogli di pasta fillo rettangolari (35×50)
  • salsa di soia
  • olio di semi
  • sale

Preparazione:

Mondate la cipolla e tagliatela a rondelle sottili, pelate la carota e tagliatela a julienne, infine lavate le foglie di cavolo cinese e tagliate anch’esse a listarelle. Prendete una padella o una wok, fate appassire per pochi minuti la cipolla e la carota in un filo di olio, quindi aggiungete il cavolo, salate e fate saltare il tutto a fuoco vivace per 5-10 minuti. Al termine, le verdure dovranno risultare ancora croccanti e si saranno asciugate dalla loro acqua. Se dovessero risultare insipide, mettete un goccio di salsa di soia. Spegnete il fuoco e fate raffreddare.

inv_gamberi_verdure

Sgusciate i gamberi, puliteli e lavateli sotto acqua corrente. Scaldate una padella antiaderente e fateli cuocere per 2-3 minuti a fiamma alta, con l’aggiunta di un cucchiaio di salsa di soia.

Sovrapponete i fogli di pasta fillo spennellandoli con un po’ di olio e tagliateli a rettangoli della stessa dimensione… regolatevi a seconda della misura dei fogli che avete. Mettete al centro di ogni rettangolo una cucchiaiata di verdure e 2 o 3 code di gamberi.

involtini di gamberi_aperti

Richiudete gli involtini di gamberi e verdure nella forma che preferite, sempre spennellando con un po’ di olio, poiché la pasta fillo tende a seccare facilmente.

Posizionate i vostri involtini di gamberi su una teglia foderata di carta, e mettete in forno ventilato a 180°. Fate cuocere per 15-20 minuti, finché la pasta fillo risulterà bella croccante.

Servite gli involtini di gamberi e verdure caldi o tiepidi, accompagnandoli con la tipica salsa agrodolce, con una salsa al pomodoro piccante, o con altra salsa di soia.

involtini di gamberi3

Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi anche sulla pagina Facebook Pelle di Pollo!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.