Involtini di carne al sugo di pomodoro

Una ricetta classica, ideale anche per il pranzo della domenica… gustosissimi involtini di carne al sugo di pomodoro, ripieni con pancetta e formaggio. Un piatto ricco e sostanzioso, che si può preparare anche in anticipo, visto che necessita di una cottura piuttosto lunga. Potete utilizzare delle normali fettine di vitello, di manzo o anche di maiale, purché siano belle sottili e abbastanza regolari. Se volete sdoppiare la ricetta, gli involtini possono essere serviti da soli come secondo, mentre il sugo di pomodoro va benissimo per condire la pasta… così avrete due portate, con una sola preparazione. Provate anche voi questo semplice piatto, e fatemi sapere cosa ne pensate!

involtini di carne al sugo di pomodoro
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 90 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 350 g Fettine di vitello (o di manzo)
  • 100 g Provolone piccante
  • 100 g Pancetta arrotolata
  • 400 g Salsa di pomodoro
  • 1/2 bicchiere Vino bianco
  • 1 Scalogno
  • 2-3 foglie Basilico
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Disponete le fettine di carne sul piano di lavoro, e battetele leggermente per renderle belle sottili. Mettete su ognuna una fetta di pancetta e un pezzetto di provolone. Arrotolate la carne e fermate gli involtini legandoli con uno spago, o con uno stuzzicadenti.

  2. Tritate lo scalogno (se non l’avete, va benissimo anche mezza cipolla), e fatelo soffriggere per pochi istanti in un tegame dai bordi alti, con un filo di olio evo.

    Aggiungete gli involtini di carne e fateli rosolare da tutti i lati, sfumate poi con il vino bianco. Quando l’alcol sarà evaporato, mettete un pizzico di sale e una macinata di pepe.

  3. Versate ora nello stesso tegame la salsa di pomodoro, può andar bene una conserva casalinga, o un barattolo di passata o di polpa.

    Una volta ripreso il bollore, regolate di sale e aggiungete qualche foglia di basilico. Coprite il tegame e fate cuocere il tutto a fuoco basso, per circa un’ora e mezza, mescolando di tanto in tanto. Se il sugo dovesse asciugarsi troppo, bagnate con un mestolo di acqua calda o brodo.

  4. involtini di vitello al sugo

    A cottura terminata, spegnete e servite i vostri involtini di carne al sugo ben caldi, con fette di pane o di polenta. La salsa di pomodoro è così gustosa e saporita, che potete tenerne da parte un po’ per condire la pasta!

Note

Al posto del provolone, potete mettere del caciocavallo, o anche qualche scaglia di parmigiano o pecorino, a vostro gusto.

Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi su Facebook!

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.