Crea sito

Corona di pasta sfoglia al pesto con scamorza e pancetta

Un rustico salato semplicissimo, da preparare in pochi minuti, gustoso, bello da presentare e molto saporito. Una corona di pasta sfoglia al pesto, con scamorza e pancetta, ideale per uno sfizioso antipasto, o per un aperitivo organizzato all’ultimo minuto. Ho realizzato questa ricetta con ingredienti che avevo in casa, del pesto pronto in frigorifero, un pezzetto di scamorza avanzato… potete personalizzarla a piacere, con quello che avete in dispensa, con del pesto preparato al momento o con altri tipi di salume. Provate anche voi questa facilissima torta salata, e fatemi sapere cosa ne pensate!

corona di pasta sfoglia al pesto
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 rotolo Pasta Sfoglia (rotonda)
  • 70 g Pesto alla Genovese
  • 100 g Scamorza affumicata (a fettine)
  • 100 g Pancetta magra (o prosciutto cotto)
  • 1 Uovo
  • Semi di papavero (o di sesamo)

Preparazione

  1. Srotolate la pasta sfoglia sul piano di lavoro, lasciando sotto la sua carta da forno. Posizionate al centro una ciotolina del diametro di 10 cm circa.

  2. Spalmate il pesto (scolandolo bene dall’olio) tutt’intorno alla ciotola, lasciando liberi uno o due cm dal bordo esterno.

  3. Disponete sopra il pesto la scamorza tagliata a fettine sottili e la pancetta, sempre tagliata a fettine. Al posto di quest’ultima, per rendere la preparazione più leggera, potete mettere del prosciutto cotto o anche dello speck.

  4. Togliete ora la ciotola che vi è servita da riferimento, e tagliate il cerchio centrale in 8 spicchi, con un coltellino affilato. Ripiegate il bordo esterno, sollevate le punte degli spicchi, piegatele e ricongiungetele con il bordo, facendo aderire la pasta sfoglia.

  5. corona di pasta sfoglia

    Spennellate il tutto con l’uovo sbattuto, e cospargete la superficie con dei semi di papavero, oppure di sesamo o di nigella.

  6. Mettete la vostra corona di pasta sfoglia al pesto in forno ventilato a 180° (circa 200° se lo usate statico), e fatela cuocere per 20-25 minuti, finché sarà dorata in superficie.

  7. Servitela calda o tiepida, in modo che il formaggio rimanga filante… la corona di pasta sfoglia al pesto sarà perfetta come sfizioso antipasto o per accompagnare l’aperitivo!

Note

Potete sostituire il pesto alla genovese con un paté di pomodori secchi o di olive nere.

Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi sulla pagina Facebook Pelle di Pollo!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.