Crea sito

Biscottoni da inzuppo

E’ arrivato settembre, e questi sono i giorni in cui purtroppo si riprende il lavoro o la scuola dopo le ferie… per addolcire un po’ il rientro, eccovi una ricetta facile facile, perfetta per la prima colazione. Golosi biscottoni da inzuppo, ottimi proprio per essere inzuppati nel latte o nel tè, per iniziare la giornata con la marcia giusta, con un dolce fatto in casa, genuino e semplice. I biscotti sono molto facili da preparare, anche a mano, e si conservano per più giorni… provateli anche voi, e fatemi sapere!

biscotti da inzuppo
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 15-20 biscotti
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 250 g Farina 00
  • 1 Uovo
  • 80 g Zucchero
  • 40 g Olio di semi
  • 30 g Latte
  • 1 bustina Vanillina
  • 5 g Ammoniaca per dolci

Preparazione

  1. Sbattete l’uovo con lo zucchero e la vanillina, poi versate l’olio di semi, continuando a miscelare. Potete impastare con un semplice cucchiaio, in una ciotola, oppure utilizzare una planetaria o uno sbattitore, se volete velocizzare.

  2. Sciogliete l’ammoniaca nel latte leggermente tiepido, e aggiungetelo al composto. Infine, incorporate la farina, e fate amalgamare bene l’impasto.

  3. Trasferite l’impasto sul piano di lavoro, e create con le mani dei biscotti di forma un po’ allungata. Se necessario, aiutatevi con un po’ di farina. Potete farli più o meno grandi, a vostro gusto, l’importante è che siano tutti all’incirca delle stesse dimensioni.

  4. Spolverate la superficie dei biscotti con un po’ di zucchero semolato, poi disponeteli su una teglia ricoperta di carta da forno, distanziandoli tra loro.

    Fateli cuocere in forno ventilato a 170° per circa 12-13 minuti, regolandovi a seconda del vostro forno e a seconda della grandezza dei biscotti. Durante la cottura, è normale che fuoriesca uno (sgradevole) odore di ammoniaca… non preoccupatevi perché svanirà completamente dopo il raffreddamento.

  5. biscottoni da inzuppo

    I vostri biscottoni da inzuppo sono pronti, lasciateli raffreddare e riponeteli in un recipiente di vetro o latta… si conserveranno fragranti per diversi giorni!

    Se volete realizzare altri biscotti per la colazione, date un’occhiata ai Biscotti integrali farro e kamut, o ai Biscotti con gocce di cioccolato!

Note

L’ammoniaca serve a rendere i biscotti più croccanti e friabili, ma se non volete usarla, mettete un pizzico di bicarbonato, o di lievito per dolci.

Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi su Facebook!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.