Crea sito

Biscotti al cioccolato morbidi

Biscotti al cioccolato fondente croccanti fuori e morbidissimi all’interno, così golosi che uno tira l’altro! Ho preso e riadattato leggermente la ricetta dei chocolate brownie cookies, utilizzando un cioccolato un po’ più amaro… il procedimento è facilissimo, e i biscotti si fanno con le mani, senza mattarello o formine. Se resistete e non li mangiate tutti subito, si conservano per diversi giorni, e possono essere anche un’idea regalo. Provate i biscotti al cioccolato morbidi!

biscotti al cioccolato morbidi
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni30-32 biscotti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaAmericana

Ingredienti

  • 220 gCioccolato fondente al 70%
  • 65 gBurro
  • 2Uova (medie)
  • 80 gZucchero di canna
  • 90 gZucchero
  • 110 gFarina 00
  • 1 cucchiainoLievito in polvere per dolci
  • 1 pizzicoSale

Strumenti

  • Planetaria o sbattitore elettrico
  • Ciotola
  • Pentolino
  • Leccarda o teglia da forno bassa

Preparazione

  1. Spezzettate il cioccolato e fatelo sciogliere a bagno maria in una ciotola, sistemata su un pentolino con poca acqua.

    Quando inizia a fondere, unite anche il burro e lasciate sciogliere il tutto. Poi togliete dal calore e fate intiepidire qualche minuto.

  2. Nel frattempo, montate le uova insieme allo zucchero bianco, allo zucchero di canna e ad un pizzico di sale.

    Quando il composto sarà bello gonfio, unite il cioccolato sciolto col burro, e mescolate.

  3. Infine, aggiungete un po’ per volta la farina e il lievito, e fate amalgamare. Dovreste ottenere un impasto morbido, denso e molto appiccicoso. Non preoccupatevi perché poi riposando in frigorifero si rassoderà.

    Versate il composto su un foglio di pellicola, richiudete bene e mettetelo in frigorifero per almeno 2 ore, finché sarà diventato solido come una frolla.

  4. chocolate brownie cookies

    Trascorso il tempo, prendete l’impasto e formate con le mani delle palline rotonde, del peso di circa 20 grammi ciascuna.

    Sistematele su una teglia larga, ricoperta di carta forno. Lasciatele ben distanziate tra loro, perché in cottura si allargheranno. Probabilmente dovrete utilizzare due teglie per avere abbastanza spazio.

  5. Mettete i biscotti in forno caldo a 180°, e fateli cuocere per 10-12 minuti. Io ho utilizzato il forno ventilato, ma dovrete valutare la modalità e i tempi di cottura in base al vostro forno.

    Al termine, sfornate i biscotti e lasciateli raffreddare togliendoli dalla teglia. Avranno la superficie “crepata” ma saranno ancora molto molli, una volta raffreddati saranno perfetti.

  6. I vostri biscotti al cioccolato morbidi sono pronti, vedrete che sono davvero irresistibili, croccanti fuori e morbidissimi all’interno.

    Si conservano per diversi giorni, chiusi in una scatola di latta.

Note

Provate anche i classici Cookies, con cioccolato a pezzetti!

Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi su Facebook, o su Pinterest!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.