Polpette in salsa agrodolce e riso pilaf

Le polpette in salsa agrodolce sono deliziosamente irresistibili…molto saporite e la salsa che le avvolge particolare.

Se servite da sole le polpette rappresentano un facile secondo, che diventa un ottimo piatto unico se servite con il riso pilaf (una tecnica di cottura originaria del Medioriente che permette di ottenere un riso profumato e dai chicchi ben sgranati) .

polpette in salsa agrodolce e riso pilaf POLPETTE IN SALSA AGRODOLCE E RISO PILAF

INGREDIENTI (per 4 persone):

Per le polpette

  • 600 g di carne tritata mista (bovino e suino)
  • 50 g di mollica di pane raffermo grattugiata
  • 1 uovo
  • 1 cipolla tritata
  • 1 carota grattugiata
  • 1 cucchiaino di zenzero grattugiato
  • 9 g di sale fino
  • pepe q.b.
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva o burro chiarificato (per soffriggerle)

Per il riso pilaf

  • 320 g di riso basmati
  • 880 ml circa di brodo vegetale bollente e salato
  • 1 stecca di cannella
  • 3 chiodi di garofano
  • 1 cipolla tritata
  • 80 g di burro chiarificato

Per la salsa

  • 2 bicchieri di succo d’ananas
  • 2 cucchiai di ketchup
  • 2 cucchiai di aceto di mele
  • 1 cucchiaino di fecola
  • un pizzico di aglio disidratato
  • 2 cucchiaini di zenzero tritato
  • sale q.b.

PREPARAZIONE:

Sciacquate più volte il riso basmati per eliminare l’amido, fatelo sgocciolare ed asciugatelo; in una pentola con coperchio, che potrà andare nel forno, fate stufare la cipolla con il burro finchè diventerà trasparente, unite il riso e fatelo tostare; ricoprite con tutto il brodo (che corrisponde al doppio del volume del riso più 1/5 del volume stesso) e aggiungete le spezie intere; incoperchiate e mettete a cuocere in forno a 200°C per circa 30 minuti, finchè avrà assorbito tutto il liquido.

In una terrina amalgamate per bene tutti gli ingredienti per le polpette (tranne l’olio); formate delle polpettine grosse poco meno di una noce; quando saranno tutte pronte fate scaldare l’olio in una larga padella antiaderente e mettete le polpette a cuocere per 15/20 minuti, rigirandole muovendo la padella per farle dorare uniformemente ed evitare di romperle.

Nel frattempo, in una tazza miscelate a freddo gli ingredienti per la salsa, sciogliete gli eventuali grumi che si formeranno con la fecola; versate la salsa ottenuta nella padella con le polpette cotte e fate cuocere ancora per 5 minuti o finchè la salsa si addensi.

Servite le polpette in salsa agrodolce ancora calde accompagnandole con il riso pilaf sgranato con una forchetta.

VEDI ANCHE LA VIDEO RICETTA

NOTA: la ricetta può essere destinata ai celiaci se si sostituisce la mollica di pane raffermo con quella di pane per celiaci.polpette in salsa agrodolce e riso pilaf

Se volete seguirmi per restare sempre aggiornati trovate qui la mia pagina Facebook, Twitter e Google+

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.