Tagliolini al doppio Concentrato

Print Friendly, PDF & Email

Tagliolini al doppio Concentrato,

Tagliolini al doppio concentrato, facilissimi da fare, il procedimento è lo stesso della comune pasta fresca e con il medesimo tempo cambia solo la combinazione degli ingredienti. Per il condimento c’è l’imbarazzo della scelta ma anche solo burro e salvia sono fantastici.
Tagliolini al doppio concentrato, semplicissimi come una comune pasta e di sicuro effetto, per il condimento c'e l'imbarazzo della scelta..
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura2 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gSemola rimacinata
  • 300 gFarina 0
  • 100 gDoppio concentrato di pomodoro
  • 2Uova

Preparazione

  1. Mescolare le farine, fare la fontana al centro della spianatoia quindi aggiungere le uova, il doppio concentrato e con una forchetta sbattere per amalgamare gli ingredienti. Appena le uova e il doppio concentrato saranno amalgamati incorporare pian piano la farina sempre utilizzando la forchetta.

  2. Quando non si riuscirà più a lavorare con la forchetta cominciare ad impastare con le mani fino ad incorporare tutta la farina, se dovesse risultare un impasto troppo tenero aggiungere farina o se troppo duro un goccio di acqua. Lavorare il panetto finchè sarà liscio, coprire con una ciotola messa a campana e lascar riposare per almeno 30 minuti.

  3. Tagliare a strisce il panetto e passarle alla macchinetta una ad una, per ogni spessore fino a raggiungere il nr. 5 più o meno si avrà lo spessore necessario. Coprire le sfoglie stese con una tovaglia e lasciarle riposare ancora 30 minuti.

  4. Tagliarle con l’accessorio della macchinetta che porta la scritta Tagliolini oppure a volte dipende dalla marca Spaghetti. Metterli a mucchietti infarinando leggermente.

  5. Con il Matterello: Per chi è abituato ad usare il mattarello credo che non ha bisogno di spiegazioni su come stendere la sfoglia. Appena stesa infarinarla bene, arrotolare prima una metà verso il centro, poi l’altra metà e con un coltello lungo tagliarla molto sottile. Fare i classici mucchietti infarinando leggermente.    

  6. Tagliolini al doppio concentrato, semplicissimi come una comune pasta e di sicuro effetto, per il condimento c'e l'imbarazzo della scelta..

    Per il condimento dei tagliolini al doppio concentrato c’è l’imbarazzo della scelta ma certamente con salse al formaggio saranno eccezionali.

Note

Grazie di essere passata/o e alla prossima ricetta!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sui social e se ti fa piacere lasciami il tuo like: 

Facebook  Pinterest  Twitter  Instagram

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.