Crea sito

Torta integrale all’arancia

Torta integrale all'arancia ORTAGGI che passione

La torta integrale all’arancia è una bontà, morbidissima! Una ricetta dolce con le arance. Perfetta da inzuppare a colazione o per una merenda sana. Ricetta light (leggera), senza lattosio e senza burro.

Conosci i pro e i contro della farina integrale? Leggi qui per sapere qual è la farina da scegliere.

STAGIONALITA’ delle arance, in base alla varietà: da novembre a maggio.

Torta integrale all'arancia ORTAGGI che passione by Sara Grissino
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • PorzioniDosi er una tortiera tonda d.24 o una quadrata 21×21
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Torta integrale all’arancia

  • 150 gFarina integrale
  • 150 gfarina bianca
  • 3uova medie (g 170)
  • 200 gZucchero muscovado (di canna integrale)
  • 50 gOlio di riso (o di semi di arachide)
  • 130 gsucco di arancia (n. 2 piccole arance)
  • Mezza bustinaLievito in polvere per dolci (g 7)

Ingredienti facoltativi, a scelta tra

  • Mezzo cucchiainoCannella in polvere
  • 50 gFarina di mandorle
  • 100 gGocce di cioccolato fondente

Strumenti

  • Ciotola
  • Frusta elettrica o planetaria
  • Spremiagrumi
  • Tortiera tonda d.24 o quadrata 20×20

Torta integrale all’arancia

  1. Torta integrale all’arancia - prima di infornare

    1. Togliere le uova dal frigorifero, pesare gli ingredienti e spremere le arance.

    2. In una ciotola montare, alla massima velocità, con le fruste elettriche le 3 uova con g 200 di zucchero fino a renderle chiare e spumose (almeno per 5 minuti).

    3. Accendere il forno statico a 180°.

    4. Abbassare la velocità della planetaria e versare a filo g 50 di olio e g 130 di succo di arancia.

    5. Unire alle farine (g 150 integrale + g 150 bianca) il lievito (g 7) e setacciare. Versarle a cucchiaiate nell’impasto e continuare a mescolare dolcemente.

    6. Si può aggiungere un ingrediente facoltativo: la cannella da setacciare con le farine, la farina di mandorle e le gocce di cioccolato alla fine.

    7. Versare l’impasto nella tortiera (già rivestita di carta forno o imburrata e infarinata) e cuocere in forno statico già caldo a 180° per 30 minuti o fino a cottura, vale sempre la prova stecchino.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Sara Grissino

Cuoca green, seguo la stagionalità degli alimenti nella preparazione dei miei piatti. Amo conoscere, sperimentare in cucina i prodotti della campagna e non solo. Solare, mi piace stare in mezzo alla gente, condividere emozioni ed imparare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.