La Burrata

La burrata è un formaggio fresco, di latte bufalino e/o di mucca, a pasta filata, dalla consistenza morbida e filamentosa, prodotto nella Murgia in particolare ad Andria suo luogo di origine e in varie zone della Puglia.

 

Burrata
Burrata

 

Essa ha l’aspetto di un piccolo sacchetto di pasta filata, bianco e lucido, dello spessore di circa 2 mm. Questo sacchetto, fatto a mano, rinchiude un morbido cuore di “sfilacci” di pasta filata di mozzarella e panna chiamato stracciatella. Il nome non è casuale e deriva dalla modalità di preparazione, con cui la pasta filata viene stracciata” a mano per formare pezzi di forma e lunghezza irregolari. Il peso di una buona burrata può variare dai 100 g a 1000 g. Il gusto, inconfondibile, è dato dal sapore di latte fresco o cotto unito a burro e panna.

 

2

 

 

Le sue origini

Nasce come una specie di sacchetto fatto con la pasta della mozzarella per conservarvi all’interno la panna e la stracciatella. In questo modo, da un’idea semplice e geniale, nacque la Burrata che, in poco tempo riscosse uno straordinario successo in Italia e nel mondo, fino a divenire un prodotto simbolo di un’intera regione.

 

Ricetta: risotto con cime di rapa e burrata 

(Visited 387 times, 1 visits today)