Torta pasticciotto alle ciliegie

La Torta pasticciotto alle ciliegie è la versione grande dei famosi pasticciotti leccesi-dolci monoporzione composti da un guscio di pasta frolla friabile e un goloso ripieno di crema pasticcera e amarene sciroppate. In questo caso invece, vista la stagione, ho usato le ciliegie fresche.

Questa torta è veramente molto golosa e semplicissima da preparare. Adatta alla merenda, prima colazione o anche come dolce da fine pasto. Non fatevi sfuggire la ricetta! 😉

Leggi anche:
Torta soffice con ciliegie e ricotta
Ciambellone allo yogurt e ciliegie
Clafoutis di ciliegie e mandorle

Seguimi anche sulla mia pagina di Facebook:
Nonsolodolce di Lorena

Torta pasticciotto alle ciliegie
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni10-12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
400,57 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 400,57 (Kcal)
  • Carboidrati 52,88 (g) di cui Zuccheri 26,85 (g)
  • Proteine 7,16 (g)
  • Grassi 19,08 (g) di cui saturi 11,67 (g)di cui insaturi 7,18 (g)
  • Fibre 1,02 (g)
  • Sodio 76,22 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 120 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per la Torta pasticciotto alle ciliegie

Per la Pasta frolla:

  • 400 gfarina 00
  • 200 gburro
  • 1uovo
  • 1tuorlo
  • 130 gzucchero
  • 1 pizzicosale

Per la crema pasticcera:

  • 500 glatte
  • 100 gzucchero
  • 1 pizzicosale
  • 30 gfecola di patate
  • 15 gfarina 00
  • 3tuorli

Per ciliegie spadellate:

  • 250 gciliegie (o 300 g )
  • 20 gzucchero
  • 15 gburro
  • 15 gacqua

Strumenti

  • 1 Tortiera – a cerniera apribile da 22/24 cm

Preparazione della Torta pasticciotto alle ciliegie

  1. Per la Torta pasticciotto alle ciliegie preparate la pasta frolla con le dosi sopraindicate, mentre per il procedimento CLICCATE QUI:

    Avvolgetela con pellicola e fatela riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. Volendo la potete fare anche il giorno prima.

    Preparate la crema pasticcera con le dosi sopraindicate mentre per il procedimento CLICCATE QUI:

    Versatela in una ciotola e fatela raffreddare coperta con pellicola a contatto.

    Nel frattempo preparate le ciliegie spadellate: io ho usato 250 g di ciliegie, ma potete aumentare la dose a 300 g.

    Sciacquatele, togliete il picciolo e con uno snocciola ciliegie (se ce l’avete) togliete il nocciolo, così le ciliegie vi rimangono intere. Altrimenti con un coltellino tagliatele a metà e toglietelo.

    In una padella versate le ciliegie, lo zucchero e il burro. Fate andare per un minuto e unite un goccino d’acqua. Poi spadellatele per altri 3 minuti circa a fuoco medio. Non devono disfarsi. Spegnete e filtrate il liquido che manterrete da parte. Fate raffreddare.

  2. Dividete la pasta frolla in due parti: un po’ più di metà per rivestire la tortiera e il resto per la copertura.

    Stendete il pezzo più grande d’impasto fino a ottenere un cerchio dello spessore di un paio di millimetri e rivestite una tortiera a cerniera da 22-24 cm leggermente imburrata. Buccherellate il fondo, versate all’interno circa metà della crema pasticcera, poi le ciliegie spadellate e solo un goccino del loro liquido messo da parte e il resto della crema.

    Stendete la parte restante della pasta frolla fino a ottenere un disco e coprite il ripieno. Sigillate i bordi, e se vi rimane un po’ di pasta frolla potete fare qualche piccola decorazione (come ho fatto io con piccole ciliegie). Buccherellate leggermente o fate qualche taglietto con il coltello qua e là e infornate Torta pasticciotto alle ciliegie a circa 180°C (forno statico) per 45-50 minuti. Controllate la cottura nel vostro forno in quanto non tutti I forni sono uguali.

    Sfornate e fate raffreddare, dopodiché togliete la Torta pasticciotto alle ciliegie dallo stampo e servitela tagliata a fette, volendo con qualche goccia di liquido delle ciliegie spadellate lasciato da parte.

    Buona degustazione!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.