Crea sito

Farfalle alla carbonara di zucchine

Farfalle alla carbonara di zucchine… una versione estiva con zucchine, della classica carbonara. Un piatto di pasta molto facile, veloce e cremoso, dal gusto delicato e avvolgente, vi assicuro che vi leccherete anche i baffi… 😃 Adatto a quando non si ha molto tempo o voglia di stare ai fornelli (e succede sopratutto in estate con il caldo) ma non per questo bisogna rinunciare al gusto.

Io adoro questa pasta, è così semplice e gustosa che dal momento che l’ho scoperta non l’ho più mollata, la preparo molto spesso in estate… allora provatela anche voi e mi saprete dire… 😍😉

Farfalle alla carbonara di zucchine

RICETTA: (per due persone – abbondante)

  • 250 g di pasta farfalle
  • pochissimo olio extravergine d’oliva
  • 100 g di pancetta affumicata
  • 2 zucchine medie
  • 2 uova
  • parmigiano grattugiato
  • sale e pepe

PROCEDIMENTO:

Per le Farfalle alla carbonara di zucchine, mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua per la pasta, e quando sta per bollire, salate e buttate le farfalle.

Intanto in una padella scaldate un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva, tagliate la pancetta a cubettini o bastoncini, aggiungeteli e fateli rosolare leggermente. Aggiungete poi anche le zucchine che avrete precedentemente lavato e grattugiato con una grattugia a fori medi. Fate andare per circa cinque minuti, salate e pepate leggermente.

In una ciotolina sbattete le due uova.

Quando la pasta sarà pronta, scolatela e quindi aggiungete le zucchine con la pancetta e le uova a filo, mescolando finché si formi una cremina. Unite il parmigiano grattugiato e date ancora una mescolata.

Farfalle alla carbonara di zucchine

Ed ecco fatto, le Farfalle alla carbonara di zucchine sono pronte, servitele e gustatele. Buon apetito!!

Seguitemi anche sulla mia pagina di Facebook Nonsolodolce di Lorena, su YOUTUBE e su INSTAGRAM. Grazie mille!! ❤

10 Risposte a “Farfalle alla carbonara di zucchine”

  1. Le tue ricette sono sempre chiare, semplici e molto gustose, che non guasta mai. Ti faccio i miei complimenti, anche se non ne hai sinceramente bisogno. Alla prossima gustosa ricetta, ciao!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.