Crea sito

Tortine al limone

TORTINE AL LIMONE

Le tortine al limone sono delle simpatiche tortine sofficissime e profumate, perfette per colazione o per una coccola dolce nel pomeriggio o a fine pasto.

Le tortine al limone sono un soffice scrigno di pasta margherita profumata al limone, con un morbido ripieno di crema: irresistibilmente buone e soffici, se le preparerete andranno a ruba in pochissimi istanti 🙂

tortine al limone

INGREDIENTI:

  • per la pasta margherita

140 gr farina 00

100 gr zucchero

3 uova

la scorza grattugiata di mezzo limone biologico

40 gr burro fuso intiepidito

1 bustina di lievito per dolci

un pizzico di sale

pochissimo latte (facoltativo)

  • per la crema al limone

3 tuorli

6 cucchiai rasi di zucchero

2 cucchiai rasi di farina

1 cucchiaio di amido di mais

la buccia di un limone biologico

500 ml latte

zucchero a velo per decorare

tortine al limone

Vi consiglio di preparare la crema in anticipo, potrete organizzarvi meglio e lasciarla riposare in frigo. Per prima cosa montiamo i tuorli insieme allo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso, poi aggiungiamo delicatamente la farina e l’amido di mais setacciati e dopo aver mescolato per bene versiamo il tutto nel latte che avevamo già messo sul fuoco con la buccia di limone (mi raccomando non deve bollire ma solo scaldarsi). Continuiamo a mescolare a fiamma bassa fino ad ottenere una crema della consistenza desiderata e poi mettiamo a riposare in un piatto coprendo la crema con della pellicola per alimenti, per evitare che si crei la pellicola in superficie.

Ora passiamo alla preparazione della pasta margherita al limone: se avete una planetaria o un frullino elettrico utilizzateli per montare le uova con lo zucchero, poi lasciamo le fruste ed aggiungiamo delicatamente la farina setacciata, il lievito, il pizzico di sale ed infine il burro intiepidito e solo alla fine aggiungiamo la buccia grattugiata del limone. Il latte lo inseriamo solo se l’impasto dovesse risultare ancora colloso e non fluido.

Prendiamo dei pirottini (io ho usato quelli in silicone ma vanno benissimo anche quelli di carta), li riempiamo per metà, poi aggiungiamo un cucchiaino colmo di crema e ricopriamo con l’altro impasto di pasta margherita. Inforniamo a 180° per circa 15 minuti o comunque fino a coloritura ed aspettiamo che siano ben freddi per poterli spolverizzare con zucchero a velo.

Se amate i dolci al limone provate anche questa mitica torta come quella del Mulino Bianco 🙂

N.B.: non riempite eccessivamente i pirottini: l’impasto in cottura cresce abbastanza e rischiate che fuoriesca troppo 🙂

Vi ringrazio per aver letto la ricetta e vi aspetto nella mia pagina facebook che trovate qui e se volete vedere le mie videoricette potete iscrivervi al mio canale Youtube cliccando qui.

tortine al limone

 

 

Pubblicato da mollichedizucchero

42 anni, un marito , due figlie piccolissime ed una passione sfrenata: i fornelli !!! Il blog nasce per raccogliere e proporre in maniera semplice, tutti i miei esperimenti culinari... Sono bene accetti consigli, suggerimenti e critiche :-)

16 Risposte a “Tortine al limone”

  1. mamma mia devono essere proprio buone!!!!! ogni tua ricetta e’ una garanzia!!! brava brava brava!

  2. Buone, proverò a farle a mio figlio per la merenda a scuola: vietato portare qualsiasi cosa che abbia il cioccolato, sia unta, sia con salumi …. una sana tortina al limone….. è quello che fa il caso mio 🙂

  3. Ehi, grazie mille per la ricetta! Le ho fatte giusto oggi, deliziosee!
    Mi chiedevo se la crema al limone che mi è avanzata fosse riutilizzabile per qualche altra ricetta un po’ differente! O comunque vedrò di usarla nella torta simile di cui hai parlato….. grazie ciao!

    1. Ciao Gemma, sono contentissima che ti siano piaciute!!! Per quanto riguarda la crema avanzata, puoi provare la torta al limone che ho nel blog oppure potresti fare una bella crostata , secondo me sarebbe profumatissima! Grazie ancora per aver provato la ricetta, la prossima volta se ti fa piacere postami la foto sulla pagina fb, così te la pubblico 🙂

      1. Si, alla fine ho fatto la crostata, e con gli albumi avanzati le soffici mini angel cakes!
        Poi oggi ho provato la corona di pan brioche alla nutella… e che dire, sto letteralmente venerando le tue ricette!!
        Saluti, Gemma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.