Crea sito

Paccheri con cernia, pomodoro e zafferano

I paccheri con cernia, pomodoro e zafferano, è un primo piatto di pesce saporito e profumato, semplice da realizzare e con pochi ingredienti, un buonissimo piatto da servire anche nelle grandi occasioni e che stupirà i vostri ospiti.

Sponsorizzato da MichienCuisine

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFuoco lento

Ingredienti


  • 300 gr di filetti di cernia (freschi oppure surgelati)
  • Farina qb
  • 1 spicchio d’aglio
  • un ciuffetto di prezzemolo
  • Olio extravergine di oliva qb
  • una bustina di zafferano
  • 1 peperoncino
  • Sale qb
  • 1/2 tazzina di vino bianco
  • 6 cucchiai di passata di pomodoro
  • 250 gr di paccheri

Strumenti

  • 1 Casseruola – antiaderente

Preparazione

1 Sciacquare i filetti di cernia sotto acqua corrente, tamponare su carta assorbente, tagliare a tocchetti e infarinare leggermente.
2 Fare rosolare l’aglio intero e schiacciato ( che in seguito toglieremo) e il peperoncino nell’olio.
3 Aggiungere il pesce al soffritto, fare rosolare e sfumare con il vino.
4 Aggiungere la bustina di zafferano, mescolare e aggiustare di sale, unire la passata di pomodoro e fare asciugare leggermente il sugo, tritare il prezzemolo e aggiungerne una metà al sugo.
5 cuocere i paccheri in abbondante acqua, scolare e mantecare con il condimento insieme a poca acqua di cottura della pasta ( mescolare delicatamente, altrimenti i paccheri si rompono) servire con l’altra metà di prezzemolo tritato.

Conservazione

Si consiglia di consumare appena pronto.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.