Crea sito

Ricetta panuozzo ripieno con salsiccia e provola

Ricetta panuozzo ripieno con salsiccia e provola un grande classico della tradizione culinaria campana! Il Panuozzo di Gragnano è croccante, privo di mollica, come una ciabatta o un saltimbocca. Questa ricetta del panuozzo con Bimby o un’impastatrice o anche a mano è perfetta sia per la cottura del forno elettrico o in quello a legna. Avevo già preparato il panuozzo, in una versione più veloce e con una lievitazione breve, ecco la ricetta che avete provato in molti con soddisfazione! Ma questa volta, ho voluto solo cambiare i tempi di lievitazione ed ho utilizzato una farina più forte, appunto per lievitazione lunghe! E una volta scelta la base, dovete solo fare largo spazio alla fantasia su come farcire i vostri panuozzi. In questo caso abbiamo scelto salsiccia e provola, ma gli abbinamenti sono tantissimi come broccoli e salsiccia o prosciutto crudo, pomodori e mozzarella di bufala. Insomma, potete sbizzarrirvi!

ricetta panuozzo ripieno
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo8 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gfarina Manitoba (o farina 0 )
  • 220 gacqua (a temperatura ambiente)
  • 1 cucchiainozucchero (o mezzo di miele)
  • 8 glievito di birra fresco (o 4 g secco)
  • 15 gsale fino

Per il ripieno:

  • 4salsicce
  • 150 gprovola
  • Mezzacipolla
  • 50 mlvino bianco
  • 8pomodori secchi sott’olio

Ricetta Panuozzo ripieno

  1. Per preparare il Panuozzo Ripieno con salsiccia e provola, iniziate dall’impasto del panuozzo.

    In un contenitore versate l’acqua e aggiungetevi lo zucchero e il lievito e mescolate con una forchetta sino a farlo sciogliere. In una ciotola capiente mettete la farina manitoba (o la farina 0 oppure potete utilizzare metà e metà). Versate, man mano, l’acqua a filo e iniziate a impastare con le mani. Solo quando l’impasto inizierà a compattarsi unite anche il sale, e lavorate ancora. Trasferite poi l’impasto su una spianatoia e impastate energicamente per circa 10 minuti, sino ad ottenere un panetto morbido ed omogeneo.

    Mettete il panetto nella ciotola, coprite con la pellicola o panno pulito e lasciate lievitare fino al raddoppio, per circa 6-8 ore.

  2. Riprendete l’impasto ben lievitato e trasferitelo sulla spianatoia leggermente infarinata (meglio se utilizzate la farina di semola perché l’impasto non l’assorbe e potete lavorarlo senza che si attacchi al piano di lavoro), ricreate un panetto e dividetelo in 2 parti uguali se vorrete ottenere due panuozzi lunghi da circa 15 cm ciascuno, oppure in 4 per farli più piccoli. Appiattite delicatamente ogni pezzo d’impasto, allungateli e create dei rettangoli dello spessore di 1,5 cm.

    Disponete i rettangoli ottenuti su un piano da lavoro o su un canovaccio ben infarinato con la semola, spolverate anche la superficie dei filoni con altra semola. Poi copriteli, e fate lievitare ancora per 1 ora.  

    Trasferiteli su una teglia ricoperta da carta forno, infornateli e cuocete i panuozzi in forno caldo a 230° modalità statico per circa 10 minuti. Una volta pronti lasciateli raffreddare prima di tagliarli.

Ricetta panuozzo ripieno con salsiccia e provola

  1. ricetta panuozzo ripieno

    Per il ripieno: affettate una cipolla e mettetela in un tegame con un filo di olio di oliva e le salsicce. Lasciate rosolare a fiamma media, mescolando spesso. Sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare. Bucherellate le salsicce con una forchetta e poi abbassate la fiamma, coprite con un coperchio e fate cuocere per 10 minuti circa.

    Tagliate i panuozzi con un coltello a seghetto e posizionate le fette di provola sulla base, poi tagliate le salsicce a fettine e disponetele sulla provola, in ultimo mettete anche i pomodori secchi e poi chiudete con l’altra metà del panuozzo.

    Servite subito il panuozzo ripieno con salsiccia e provola.

    Provate anche voi la Ricetta del panuozzo ripieno e Se volete continuare a seguire le mie ricette vi aspetto anche su Facebook e su Instagram!

    Per tornare alla Home

Ricetta Panuozzo Bimby

  1. Per preparare il Panuozzo con Bimby mettete nel boccale l’acqua, lo zucchero e il lievito e fate scogliere a 37° per 1 minuto a vel 1. Poi unite la farina e il sale e impastate con modalità spiga per 3 minuti. Trasferitelo in una ciotola coperta e lasciate lievitare per 6-8 ore.

    Procedete poi come indicato sopra per creare i panuozzi e il ripieno.

Qualche consiglio:

Se utilizzate il lievito secco non occorre scioglierlo ma potete mischiarlo alla farina. Mentre per la farina potete utilizzare anche la farina 00 ma mischiandola in metà dose alla Manitoba o farina 0. Per la cottura delle salsicce invece potete semplicemente grigliarle sulla piastra o al forno e poi utilizzarle per il ripieno del panuozzo!

Potrebbe interessarti anche:

Salsiccia e patate in padella

Pizza a lunga lievitazione

Frittelle di pasta cresciuta

Ricetta calzoni al forno

Danubio napoletano morbidissimo

Frittata di spaghetti in padella

Sformato con patate e salsiccia

Tortano napoletano con salumi e formaggi

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Le Mezze Stagioni

Benvenuti a tutti!! Grazie, Anna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.