Panuozzo napoletano a lievitazione breve, ricetta

Panuozzo napoletano a lievitazione breve è una ricetta veloce e semplice! Il panuozzo è un panino lungo circa 30 cm preparato con l‘impasto della pizza, la cottura è velocissima ed avviene in due momenti…la prima nel forno dopo la lievitazione e la seconda aperto a metà con la farcitura! Può essere farcito in mille varianti come provola e speck, broccoli e salsiccia, rucola pomodorini e grana… e così via! Con un solo panuozzo napoletano vengono ben 4 porzioni sopratutto se è ben farcito…ma diciamo che per 2 persone è perfetto! 

panuozzo napoletano

Panuozzo napoletano a lievitazione breve, ricetta

INGREDIENTI: (per 1 panuozzo napoletano )

  • 400 g di farina 0
  • 220 g di acqua tiepida
  • 1 lievito di birra
  • 30 g di olio evo
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 10 g di sale fino

PROCEDIMENTO:

Sciogliere il lievito con lo zucchero in poca acqua tiepida, aggiungerlo alla farina con l’olio, la restante acqua e in ultimo il sale. Impastare energicamente a mano o con un’impastatrice sino ad ottenere un composto omogeneo ma morbido. Coprire e lasciare lievitare 30 minuti nel forno spento e con la luce accesa. Passato il tempo necessario per la lievitazione dare al panetto una forma allungata e schiacciata. Cuocere il panuozzo a 220° nel forno già caldo per 8-10 minuti. Poi estrarlo dal forno e tagliarlo a metà,  farcirlo a piacere, richiudere e rinfornare per qualche altro minuto. Servire il panuozzo napoletano ancora caldo! E buon appetito a tutti!

A noi piace croccantissimo perché diventa un tutt’uno con il ripieno e per questo motivo lo schiaccio e lo lascio qualche minuto in più! 🙂 Fatemi sapere se vi è piaciuto e come lo avete farcito! Alla prossima ricetta

Vi lascio il link della pagina Facebook di Le Mezze Stagioni così potete diventare Fans cliccando “Mi Piace” e restare sempre aggiornati sulle nuove ricette! https://www.facebook.com/pages/Bloggiallozafferanoitmezzestagioni/370505186297084?ref=hl

Precedente Ciambelline lievitate, ricetta senza burro Successivo Orecchiette con broccoli e acciughe, ricetta

4 commenti su “Panuozzo napoletano a lievitazione breve, ricetta

  1. valentina il said:

    Ma il lievito c’è scritto 1..significa un cubetto o un grammo?? Grazie

    • le mezze stagioni il said:

      Ciao Valentina, intendevo 1 lievito di birra, un panetto da 25 g. Buona giornata!

  2. io lo fatto il panuozzo è venuto troppo buono, solo un consiglio vorrei nel forno gia caldo prima di infornare o messo solo un po di farina x far in modo che appena li tolgo nn si lega ,posso mettere solo un po di olio? cosi nn o problemi che si legano un po? grz x il resto sn buoni

I commenti sono chiusi.