Tartufini salati di ricotta con cuore di mortadella – finger food

Oggi prepariamo insieme un finger food facilissimo, veloce sfizioso e originale! Perfetto per tante occasioni, buffet, aperitivi, feste di compleanno, ricorrenze e perché no, anche per le feste natalizie. Questi tartufini salati sono a base di ricotta e all’interno c’è una piacevole sorpresa, un cuore di mortadella che li rende ancora più sfiziosi! E per finire un tocco di creatività grazie alle spezie ed erbe aromatiche con cui li possiamo decorare e renderli ancora più belli alla vista! Vediamo ora il procedimento:

tartufini salati
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    circa 10-15 minuti
  • Porzioni:
    circa 10-12 tartufini
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 300 g Ricotta vaccina
  • 30 g Parmigiano reggiano
  • q.b. Mortadella (a tocchetti)
  • q.b. Paprika dolce
  • q.b. Erba cipollina
  • q.b. Granella di pistacchi
  • q.b. Noci
  • q.b. Semi di sesamo
  • q.b. Pistacchi tostati salati
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio di oliva

Preparazione

  1. Prendete una ciotola e versate all’interno la ricotta. Mi raccomando, la ricotta deve essere fresca e ben asciutta, per sicurezza potete metterla almeno 30 minuti prima in un setaccio per eliminare il siero. Aggiungete nella ciotola il parmigiano grattugiato, circa 20 pistacchi tostati e salati tritati grossolanamente, aggiustate di sale, un pizzico di pepe, un filo d’olio e mescolate con una spatola.

  2. Prelevate un po’ del composto e schiacciatelo sul palmo di una mano, al centro sistemate un tocchetto di mortadella e sopra ricoprite con un po’ del composto, richiudete e, aiutandovi con i palmi delle mani, formate una pallina della grandezza che preferite. Proseguite alla stessa maniera fino a terminare gli ingredienti, cercando di ottenere tanti tartufini tutti uguali. Ovviamente a seconda della dimensione otterrete più o meno tartufini quindi regolatevi in base alle vostre necessità.

  3. Ora viene il bello, dovete decorare i vostri tartufini salati con le spezie.

    Io ho utilizzato noci tritate grossolanamente, erba cipollina, paprika dolce, granella di pistacchi e semi di sesamo. Per comodità potete usare dei piattini, mettere in ogni piattino un po’ di queste spezie e rotolare sopra una pallina alla volta, scegliendo i gusti che preferite. Una volta che avrete decorato tutte le palline adagiatele su un vassoio con sopra un foglio di carta forno. e fatele riposare in frigo per circa 15-20 minuti, il tempo di rassodare il tutto. Et voilà, i vostri tartufini salati sono pronti per essere gustati! Alla prossima ricetta!

    Ricetta e Foto Gabry © copyright – tutti i diritti riservati

    N.b. Per realizzare questa ricetta non c’è bisogno di dosi precise per la mortadella o le spezie perchè comunque vanno usate piccole quantità e potete regolarvi man mano che formate i tartufini 🙂

  4. Cerchi idee per antipasti sfiziosi e facili? Allora ti consiglio anche queste ricettine facili facili 😉

    Rose di zucchine, prosciutto e formaggio

    Rotolo di pancarré con robiola e salmone

    Involtini di zucchine grigliate con robiola e prosciutto cotto arrosto

Precedente Vellutata di ceci e porcini al profumo di rosmarino - ricetta facile Successivo Frutta secca pralinata - ricetta dolce facile e veloce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.