Crea sito

Ricetta panna cotta al caffè facile e golosissima

panna cotta al caffè

Non so voi ma a casa vanno matti per la panna cotta e ogni volta che la preparo sono sempre tutti contenti!! Dopo aver provato la Panna cotta alla vaniglia con lamponi e pistacchi quella al cioccolato e amarena  e ancora la golosissima Panna cotta al Vin santo con cantucci sbriciolati ho deciso di preparare quella al caffè. Non vi dico la bontà, un gusto e un profumo intensi di caffè che la rendono davvero irresistibile! E’ un dessert davvero facilissimo da preparare e perfetto per fare bella figura per occasioni particolari. Vediamo insieme gli ingredienti:

panna cotta al caffè
  • Preparazione: circa 15-20 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4-5 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 400 g Panna fresca liquida
  • 100 g Latte intero (fresco)
  • 150 g Caffè
  • 6 g Colla di pesce
  • q.b. Chicchi di caffè (per decorare)

Preparazione

  1. Per prima cosa prendete una ciotola, versate all’interno un po’ di acqua fredda e mettete in ammollo i fogli di gelatina per 10 minuti (non di più). Nel frattempo preparate una macchinetta da caffè, ve ne servirà 150 gr quindi una per 4 persone dovrebbe bastare (io lo avevo già in frigo pronto per la colazione!).

  2. Una volta pronto zuccherate a vostro gusto il caffè e lasciate da parte. Prendete ora un pentolino, versate la panna fresca e il latte intero. Accendete il fuoco, fiamma medio-bassa, non appena saranno caldi incorporate tutto lo zucchero e il caffè, mescolate con un mestolo per farlo sciogliere lo zucchero e poi spegnete il gas.

  3. Non appena lo zucchero sarà completamente sciolto aggiungete i fogli di gelatina dopo averli ben strizzati dall’acqua in eccesso. Mescolate con un mestolo per farla completamente sciogliere.

  4. Prendete i vostri stampini monoporzione (o barattoli o bicchieri o coppe) e versate all’interno il composto ottenuto filtrandolo con un setaccio per eliminare eventuali residui di colla di pesce.

  5. Riponete gli stampi in frigo e fate riposare per almeno 8-10 ore, meglio se tutta la notte. Al momento di servire prendete gli stampi, immergeteli per qualche istante in acqua ben calda e poi rovesciateli su un piatto da portata o su piattini singoli. Se avete scelto bicchieri coppe o barattoli non è necessario sformare la pannacotta. Decorate ogni porzione con chicchi di caffè e servite.

  6. Et voilà, la vostra irresistibile Panna cotta al caffè è pronta, cremosa e così gustosa che è un piacere mangiarla! Alla prossima ricetta!

    Ricetta e Foto Gabry © – tutti i diritti riservati

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!) e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...