Crea sito

Taralli dolci alla birra senza burro, biscotti facili

Taralli dolci alla birra senza burro

Taralli dolci alla birra senza burro

Preparazione: 30 minuti Cottura: 15 minuti

Questi taralli dolci alla birra senza burro sono nati un po’ per caso. Mi hanno regalato delle bottiglie di birra molto buona e, con l’occasione, ho organizzato una cena a casa con un po’ di amici. La birra non è stata finita e mi sono trovata, il giorno dopo, con qualche bottiglia aperta da finire. Direte voi… potevi tracannartela da sola e via… ma la sera prima avevo festeggiato con vino, birra e chi più ne ha più ne metta… non mi sentivo nelle condizioni di bere nemmeno un goccino. Così, pensa e ripensa… mi è venuto in mente di utilizzare gli avanzi per provare ad aggiungere questa bevanda all’impasto di semplici biscotti. Beh… mi credete se vi dico che questi taralli dolci alla birra senza burro sono incredibilmente buoni? Fragranti, dal gusto morbido e avvolgente, hanno un leggero retrogusto dal sapore di birra che li rende davvero magici. Potete dare la forma di tarallino oppure potete utilizzare le vostre formine per biscotti o, ancora, tagliarli semplicemente con un bicchiere. Prepararli è comunque molto facile e il risultato vi sorprenderà! Provateli con me, io vi sto già aspettando in cucina!

Ingredienti (per circa 70-80 taralli dolci alla birra senza burro):
– 1 bicchiere di birra chiara

– 1 bicchiere di olio di oliva

– 1 bicchiere di zucchero (semolato o di canna)

– 300 g di farina circa (in quantità tale da essere assorbita all’impasto, a me sono serviti 300 g)

– 15 g di lievito per dolci

– zucchero semolato da spolverare in superficie

Preparazione:
Preparare questi taralli dolci alla birra senza burro è proprio facilissimo.
Mescolate in una terrina la birra con l’olio di oliva e lo zucchero e mescolate bene. Poco alla volta aggiungete la farina setacciata con il lievito e mescolate bene in modo che tutti gli ingredienti siano ben amalgamati tra loro. Aggiungete o diminuite la quantità di farina in base al vostro impasto, alla fine dovrà avere la consistenza giusta per poter essere malleato e creare, così, i biscotti stessi.
Formate con le mani tanti cordoncini e chiudete ognuno di essi su se stesso creando la classica forma dei taralli.
Spolverizzate la superficie con lo zucchero semolato e infornate i vostri taralli alla birra senza burro in forno già caldo a 180° per 15 minuti circa. Alla fine la superficie dovrà risultare leggermente dorata.
Questi taralli si conservano più giorni all’interno di una scatola di latta.
La ricetta proviene da una pagina strappata, anni fa, della rivista Cucina Italiana.

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Taralli dolci alla birra senza burro

Salva

Salva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.