Crea sito

Limone tuttofare: gli utilizzi del limone

Gli utilizzi del limone tuttofare

Ecco una serie di suggerimenti alternativi per utilizzare il limone. Come si sa infatti, di questo agrume, non si butta via niente. Sia il succo che la scorza possono essere utilissimi nella nostra vita quotidiana e non solo in ambito alimentare. Grazie alle sue molteplici proprietà antibatteriche e detergenti, il limone è un ottimo alleato sia per le pulizie di casa che nella cura della persona.

Vediamo insieme alcuni utilizzi del limone tuttofare.

Fette perfette sottozero

Se volete ottenere rondelle di limone perfette per guarnire torte o cocktail, mettete il frutto in freezer per un quarto d’ora, quindi affettatelo con un coltellino per surgelati o un coltellino seghettato.

Polvere di limone

Volete preparare della polvere di limone per usarla nelle torte e nelle carni? benissimo, ecco un’idea. Basta avere 5 o 6 limoni, possibilmente biologici, con la scorza integra e spessa. Togliete la scorza con un coltellino, potete aiutarvi anche con un pelapatate. Tagliatela a listarelle e mettetele su una teglia foderata con carta forno. Infornate la teglia a 160° finché la scorza sarà diventata croccante. Frullatela o tritatela molto finemente e mettete la granella ottenuta in vasetti di vetro. Potete conservarla per diversi mesi in un luogo asciutto e lontano da fonti di calore.

L’argento risplende con il limone

Se le cornici d’argento si sono ossidate e hanno assunto una colorazione scura, strofinatele con una fettina di limone e poi passatele con un panno morbido. Diventeranno subito splendenti e lucidissime.

Albume a neve con il limone

Per evitare che gli albumi si sgonfiano velocemente, dopo averli montati, aggiungete qualche goccia di succo di limone e sbatteteli ancora per qualche secondo: manterranno a lungo l’effetto “neve”.

Piastra pulita con mezzo limone

Volete pulire perfettamente  la piastra del ferro da stiro?  Fate la raffreddare e poi strofinatela con mezzo limone.Ripassatela infine con un panno morbido leggermente umido. La vostra piastra tornerà come nuova. Incolla il guscio dell’uovo con il limone.

Se vi accorgete che il guscio dell’uovo si è leggermente crepato subito dopo averlo comprato, riparatelo con il succo di limone. Passatelo sul guscio con un pennello o con la punta di un dito e avrete un uovo integro, da usare senza rischi per la salute.

Il limone fa brillare l’alluminio

Le vostre pentole di alluminio sono diventate scure? Bagnate un panno con succo di limone e strofinatelo sulle parti annerite per farle tornare pulite. Periodicamente versate nella pentola un pò di acqua e aceto e fate bollire per qualche minuto. L’alluminio tornerà brillante.

Gocce di limone per montare la panna

La panna non monta bene? Tenetela in frigo fino all’ultimo momento, poi provate a sostituire lo zucchero semolato con lo zucchero a velo e aggiungete tre o quattro gocce di succo di limone. Così riuscirete ad avere una panna montata perfetta!

Per i capi sbiaditi ci vuole il limone

Se volete ravvivare il colore dei vostri indumenti, aggiungete all’acqua dell’ultimo risciacquo il succo di un limone. I vostri capi torneranno a splendere.

Così il limone dà più succo

Volete spremere quanto più succo possibile dai limoni? Portate a bollore abbondante acqua, spegnete e immergetevi i limoni per un minuto. Il succo ottenuto sarà tantissimo.

Il succo di limone salva le piante

Volete tenere lontane le formiche dalle vostre piante? Spremete un limone e bagnate il bordo dei vasi con il succo ogni due o tre giorni. Gli insetti non si faranno più vedere.

Limone sbiancante

Volete togliere gli aloni di caffè dalle tazzine? Mescolate il succo di un limone con un pò di sale e strofinate il miscuglio sulla ceramica ingiallita. Sciacquate bene. Tornerà bella bianca.

Tagliere al limone

Il tagliere di legno si può pulire in modo naturale: cospargetelo di sale e poi sfregatelo con un mezzo limone. In questo modo il vostro tagliere tornerà pulito.

Così il forno torna pulito

Per pulire il forno, metti in teglia acqua e limone. Diluisci il succo di tre agrumi in un recipiente dai bordi alti e inforna a 180°C per mezzora. Il vapore scioglierà lo sporco e basterà passare una spugna.

Limone anche nell’armadio

Non riuscite a pulire a fondo il vostro guardaroba? Svuotatelo e togliete la polvere con uno straccio umido. Poi mescolate alcol e succo di limone in parti uguali, immergetevi una spugnetta e passatela all’interno del mobile, insistendo negli angoli e nei ripiani più bassi. Fate asciugare bene con le ante aperte.