Crema fredda al caffè

Crema fredda al caffè … bastano solo tre ingredienti per preparare un’ottima crema fredda (panna, zucchero e caffè) e solo 2 minuti per realizzarla! Ideale dopo i pasti nelle stagioni più calde al posto della classica tazzina di caffè espresso e ottima anche per farcire torte e dolci.
Vediamo insieme come prepararla.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione2 Minuti
  • Porzioni2
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 1 Frullatore / Mixer

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate il caffè e fatelo raffreddare in frigorifero.

  2. Per sveltire il raffreddamento, potete prepararlo con la macchina del caffè, in modalità freddo.

  3. Poi, nel boccale del frullino ad immersione, versate il caffè freddo, un cucchiaio di zucchero a velo e la panna da montare. Essendo la panna Oplà già zuccherata, ho aggiunto solo un cucchiaio di zucchero, altrimenti risulterebbe troppo dolce. Se usate un tipo di panna non zuccherata, raddoppiate la dose.

  4. Quindi, fate frullare per circa 2 minuti e vedrete che comincerà ad assumere una consistenza bella cremosa.

  5. Infine, ecco la crema fredda al caffè pronta!

  6. Davvero buonissima!

  7. Ciao a tutti e … alla prossima ricetta!

Mani in frolla consiglia

Le dosi del caffè e dello zucchero a velo variano a seconda dei propri gusti: se amate una crema dal sapore più deciso aumentate il caffè e se la volete più dolce, aumentate la quantità di zucchero a velo! Eventualmente potete anche utilizzare il caffè solubile.

Conservazione

Potete conservare la crema fredda al caffè in freezer.

Altre dolci ricette fredde

– il Gelato al cioccolato

– il Gelato alla menta

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.