Cocktail di pesce spada

Cocktail di pesce spada … squisito antipasto a base di pesce: un piatto semplice e facile da preparare. La ricetta prevede il pesce spada, tagliato a dadini e fatto saltare in padella, con barbabietola, sedano, valeriana (o songino), mela a pezzetti, amalgamati con salsa maionese. Abbinamento insolito, ma ben riuscito: a noi è piaciuto molto.
Vediamo insieme come prepararlo

Cocktail di pesce spada
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il Cocktail di pesce spada

  • 1pesce spada (in tranci di circa 200 g)
  • q.b.barbabietole rosse, cotte, bollite
  • 3 gambisedano (la parte centrale)
  • 1/2mela (o 1/2 pera William)
  • 100 gmaionese
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 4 fettepancarrè
  • q.b.sale fino
  • q.b.pepe
  • ciuffivaleriana (songino)

Strumenti

  • 1 Tagliere
  • 1 Mandolina
  • 1 Padella
  • 1 Cucchiaio di legno
  • 4 Coppette

Preparazione del Cocktail di pesce spada

Per 4 persone
  1. Disponete la fetta di pesce spada su un tagliere e con un coltello affilato, tagliatela a dadini di circa 1 – 1,5 cm.

  2. Lavate i gambi di sedano, spuntateli e tagliateli a pezzetti sottili.

  3. Prendete la barbabietola e tagliatela a julienne.

  4. Lavate la valeriana, tamponatela con carta da cucina e lasciatela da parte.

  5. Mettete in una padella 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e fate saltare i dadini di pesce spada.

  6. Fateli rosolare per circa 5 minuti, rigirandoli con un cucchiaio di legno. Scolateli e salateli leggermente.

  7. Pelate la mela (o la pera) e riducetela a dadini; spennellatela con un pò di limone per non farla annerire.

  8. Ponete le verdure e la mela (o la pera) in una ciotola, aggiungete i dadini di spada raffreddati.

  9. Cospargete con i rimanenti cucchiai di olio extravergine e aggiustate di sale, se è il caso, e di pepe. Mescolate gli ingredienti.

Composizione dei piatti

  1. Prendete le ciotoline.

  2. Disponete sul fondo di ogni ciotolina una manciata di valeriana, 2 cucchiai di maionese (o comunque a vostro piacimento),

  3. e per finire suddividete la preparazione di pesce e verdure in ciascuna delle coppette.

  4. Cocktail di pesce spada

    Servite subito e accompagnate con il pancarrè a stella tostato.

  5. Cocktail di pesce spada

    Buon appetito e … alla prossima ricetta!

Conservazione

Il cocktail di pesce spada può essere conservato in frigorifero per un giorno al massimo, chiuso in un contenitore ermetico oppure coperto con pellicola trasparente.

Mani in frolla consiglia

Non esagerate con la maionese, perché andrebbe a coprire tutto il sapore del pesce e degli altri ingredienti.

INVENTA MENU’

Potete abbinare il Cocktail di pesce spada a:

Primi Linguine all’astice

Secondi Salmone al forno con patate e gamberetti

Dolci Semifreddo alle nocciole

SE VI PIACCIONO LE MIE RICETTE, POTETE SEGUIRMI ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK QUI OPPURE SU PINTEREST QUI 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.