Crea sito

Insalata di pasta


Eccomi finalmente riemersa dopo la settimana passata dai miei. Oggi vi lascio una ricetta che avevo abbozzato prima di partire: l’insalata di pasta. E’ un piatto tipicamente estivo e, come per l’insalata di riso, potete personalizzarla come più vi piace.

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi anche sulla mia pagina facebook https://www.facebook.com/michelavitantoniomanidipastafrolla/ o su Instagram https://www.instagram.com/mani_di_pasta_frolla/?hl=it

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello

Ingredienti

  • 360 gpasta corta (Io ho usato le farfalle)
  • 4pomodori
  • 150 gtonno sott’olio (peso sgocciolato)
  • 2peperoni gialli
  • 2uova
  • 15olive snocciolate (io ho usato quelle verdi)
  • 2spicchi d’aglio (io l’ho omesso)
  • q.b.foglie di basilico
  • q.b.erba cipollina
  • q.b.peperoncino fresco (opzionale)
  • q.b.sale
  • q.b.pepe nero

Strumenti

  • 1 Pentola
  • 1 Coltello
  • 1 Frullatore / Mixer
  • 1 Ciotola
  • 1 Pentolino
  • 1 Insalatiera

Preparazione

  1. Per prima cosa, sbollentate i pomodori per qualche minuto, dopodiché pelateli, frullateli e versate la polpa in una ciotola in cui aggiungerete l’olio, gli spicchi d’aglio sbucciati (che io, ovviamente, ho omesso) il sale, il pepe e le foglie di basilico.

    Lasciate riposare e, nel frattempo, lavate e tagliate a dadini i peperoni, eliminando i semini e la parte bianca interna.

    Poi cuocete le uova in un pentolino fino a quando diventeranno sode (ci vorranno circa 12 minuti dall’ebollizione), dopodiché eliminate il guscio e tagliatele a spicchi.

    Ora scolate il tonno dall’olio e sminuzzatelo.

    A questo punto, fate cuocere la pasta in una pentola con abbondante acqua bollente salata. Poi scolatela al dente, passatela sotto l’acqua fredda e versatela in un’insalatiera. Poi aggiungete alla pasta il sugo di pomodoro (senza l’aglio), i peperoni, le uova, il tonno e le olive.

    Infine, mescolate bene, aggiungete altro olio se occorre, spolverizzate con l’erba cipollina e servite.

NOTE

Io ho aggiunto anche un po’ di peperoncino di Cayenna spezzettato.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.