SPAGHETTI AL NERO DI SEPPIA, RICETTA SICILIANA

La pasta col nero di seppia alla siciliana è un primo piatto di spaghetti o linguine condita con un  sugo nero preparato con seppie fresche che profumano di mare e di Mediterraneo!

Ecco come prepararla senza sbagliare, gli spaghetti al nero sono facili da preparare e veramente buoni buoni!

Premetto che la pasta nero di seppia alla siciliana non fa parte di quelle che ti fanno stare rilassati a tavola, soprattutto se i commensali non si trovano alla dovuta distanza, se indossate vestiti di colori chiari, cravatte delicate, se il tovagliato è candido e se cucinate gli spaghetti!

E si, perchè, vuoi o non vuoi, lo spaghetto… penzola e, più fai attenzione, più la macchia è dietro l’angolo, o meglio… sulla cravatta, sulla manica del vicino, sulla tovaglia, ecc….

E’ da premio chi riesce a non combinare “danni”… ma non mi si dica che alla fine ha anche un sorriso “Durbans”… sarebbe da guinnes dei primati!

Una cosa però è certa… la bontà di questa ricetta vale tutte le “tragedie” fin qui elencate!

Quindi… rilassatevi, mettetevi a tavola con una bella tutona da lavoro… ma godetevi questa meraviglia con tutti i vostri sensi, dall’ olfatto all’udito… Che c’entra l’udito? Sentirete i mugugni di soddisfazione dei vostri commensali!

P.S. Questo piatto è tra i preferiti del mitico commissario Montalbano. Se, come me, siete suoi fan, date un’occhiata anche alle  ALTRE RICETTE DI MONTALBANO!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

spaghetti al nero di seppia
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone

Ingredienti

  • Seppie (600 g circa) una grande
  • Polpa di pomodoro 400 g
  • Cipolla piccola 1
  • Aglio 1 spicchio
  • Brandy (o vino bianco) 2 cucchiai
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Peperoncino q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Spaghetti N°5 (o tagliolini) 400 g

Preparazione

  1. pasta nero seppia alla siciliana

    Assicuratevi che la vostra seppia contenga la sacca col suo bel nero, quindi chiedete al vostro pescivendolo di fiducia ed eventualmente fatela estrarre proprio da lui, visto che è molto delicata e, romperla prima, renderebbe difficoltosa la riuscita della pasta nero di seppia alla siciliana.

  2. Tenete il “nero” da parte, spellate la seppia e tagliatela a pezzetti.

    Preparate un soffritto con un trito di aglio e cipolla, e unitevi la seppia.

    Fate rosolare un minuto quindi salate e sfumate con due cucchiai di brandy (io ho utilizzato due tappi), oppure con del vino bianco (va bene anche del whisky)

  3. Aggiungete la polpa di pomodoro schiacciata finemente oppure passata velocemente al mixer, quindi aggiustate di sale e portate a cottura, basteranno circa 10/15 minuti.

  4. Appena l’ebollizione è evidente, prendete delicatamente la vescichetta che contiene il “nero” (magari con un paio di guanti!) quindi unitela al sugo di seppia aprendola delicatamente.

    Mescolate per farla sciogliere bene.

    Fate cuocere ancora per qualche minuto, infine spegnete e aggiungete il prezzemolo e il peperoncino.

    Cuocete la pasta in acqua abbondante e leggermente salata, scolatela bene e conditela con parte del nero di seppia.

    Completate ogni piatto con un ulteriore mestolino di “nero” e altro prezzemolo tritato.

E il risotto?

Pasta nero di seppia alla siciliana o risotto? Guarda anche come preparare un buon risotto con questo mollusco delizioso!

Precedente MARMELLATA DI MORE DI ROVO, facile e rustica! Successivo RISO FREDDO CON TONNO E ZUCCHINE

4 commenti su “SPAGHETTI AL NERO DI SEPPIA, RICETTA SICILIANA

  1. Rita il said:

    Con la seppia fresca non metto ne il peperoncino ne vino e pochissimo pomodoro …si deve sentire tutto il sapore della seppia

Lascia un commento