INSALATA DI RISO INTEGRALE con verdure estive

L’insalata di riso integrale è una ricetta estiva leggera, un piatto unico light con verdure, veloce e adatto a tutti, non solo per chi è a dieta!

Il riso integrale spesso è consigliato nelle diete ipocaloriche, vi dirò, questa tipologia di riso è perfetto anche chi non segue regimi alimentari “ristretti”, buono, facile da cucinare non trovo differenze con il riso bianco “normale”.

Il riso integrale freddo con verdure estive, arricchito con mandorle tostate e una piccola porzione di formaggio cremoso o feta a pezzetti è anche un’ottima idea fresca per un piatto unico light da portare al mare o nella schiscetta per l’ufficio.

Anche questa ricetta di insalata di riso appetitosa e invitante andrà dritta nella mia raccolta di insalate di riso, dai subito un’occhiata!

insalata di riso integrale
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti per l’insalata di riso integrale

Ricetta insalata di riso integrale con verdure estive

240 g riso integrale
4 zucchine
1 peperone (grande o 2 piccoli)
80 g mandorle grezze
20 pomodorini datterini (secchi )
q.b. sale
1 spicchio aglio
4 cucchiai olio extravergine d’oliva

Cosa aggiungere per un piatto unico light

160 g philadelphia light (oppure)
80 g feta (oppure)
300 g tonno al naturale

Strumenti

Passaggi

Come fare un’insalata di riso integrale

Per prima cosa cuoci il riso integrale in acqua bollente leggermente salata. Per questa quantità di riso fai bollire circa 850 ml di acqua.

Porta a cottura, quindi scola il riso e lascia raffreddare.

Nel frattempo lava e spunta le zucchine e pulisci i peperoni togliendo semi e parti bianche all’interno.

Taglia sia i peperoni che le zucchine a piccoli cubetti, quindi mettili in una padella capiente con uno spicchio d’aglio intero e l’olio extravergine d’oliva.

Cuoci le verdure a fiamma vivace per circa 7/8 minuti, devono restare croccanti e non disfarsi, quindi regolati.

Aggiusta di sale, termina la cottura, elimina l’aglio e tienile da parte.

Spezzetta grossolanamente le mandorle con un coltello e tostale per un paio di minuti in un padellino caldo muovendole in continuazione (se preferisci puoi anche tostarle al forno)

Assembla infine l’insalata di riso integrale con le verdure saltate in padella.

Aggiungi i pomodorini secchi (ben gocciolati se sono sott’olio) e le mandorle tostate.

Per completare il piatto e farne una portata unica, integra la parte proteica con uno degli ingredienti indicati.

Puoi aggiungere del tonno naturale oppure la feta sbriciolata o ancora un formaggio cremoso come la philadelphia.

Preparalo anche tu e fammi sapere se ti è piaciuto!

Conservazione

L’insalata di riso integrale può essere preparata in anticipo e conservata in un contenitore ermetico quando è già fredda. Conservala in frigo la sera per il giorno successivo oppure la mattina per gustarla a cena.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.