Crea sito

CIAMBELLINE VELOCI SENZA LIEVITAZIONE

Le ciambelle veloci senza lievitazione sono pronte in 10 minuti! Si tratta di una ricetta facile senza lievito di birra, si impasta e si frigge. Buone e soffici, senza burro e con lievito per dolci, quello che si usa per le torte per intenderci!
Queste ciambelline ti stupiranno perchè sono davvero semplici da fare quando non hai tempo di preparare quelle classiche che hanno tempi di lievitazione più lunghi.
Con questa ricetta otterrai 24 ciambelline, quindi se vorrai farne meno basterà dimezzare gli ingredienti! O raddoppiarli se i golosoni in casa sono proprio tanti!
Guarda anche queste CIAMBELLE SENZA UOVA E SENZA LATTE, sofficissime!

ciambelle veloci senza lievitazione
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni24 pezzi
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 24 ciambelle veloci senza lievitazione

  • 500 gfarina 00
  • 200 glatte
  • 2uova
  • 20 gzucchero
  • 20 golio di semi
  • 8 gsale
  • q.b.scorza d’arancia (o altro aroma)
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci
  • q.b.zucchero e cannella (per la decorazione)
  • q.b.olio di arachidi (per friggere)

Come si fanno le ciambelle veloci

  1. In una ciotola capiente metti la farina, lo zucchero, la scorza grattugiata di un’arancia e il lievito per dolci.

    Fai la fontana e aggiungi due uova sgusciate.

  2. ciambelline veloci con lievito per dolci

    Con una forchetta mescola le uova e comincia ad incorporare la farina.

    Aggiungi il sale e quindi latte poco alla volta.

    Impasta fino ad amalgamare tutti gli ingredienti, infine unisci anche l’olio e impasta fino a ottenere un panetto liscio e morbido.

  3. Infarina il piano con pochissima farina (1 cucchiano) e stendi con il mattarello ad uno spessore di un centimetro.

    Con un bicchiere dalla bocca di circa 8 cm di diametro ritaglia tanti tondi e infine con il tappo di una bottiglia (o qualcosa della stessa circonferenza) fai il “buco” alla ciambellina.

  4. Impasta velocemente (non troppo) i ritagli di impasto e lascia riposare intanto che friggi le ciambelline. In questo modo sarà facile stenderlo di nuovo e ricavare le altre.

  5. Proprio perchè sono veloci, intanto riscalda circa due centimetri di olio in una padella di 20 cm, quindi friggi 4 ciambelline per volta in modo da poterle gestire al meglio.

    (Se nel frattempo la ciambellina si è “ritirata” leggermente, schiacciala un po’ con le dita, in modo che venga più soffice)

  6. Rigira le ciambelle veloci senza lievitazione appena le vedi dorate e completa la cottura.

    Toglile dall’olio man mano che sono cotte e mettile su un piatto con della carta assorbente da cucina.

  7. Mischia lo zucchero con un pizzico di cannella in polvere (a piacere), quindi rotola le ciambelle ancora calde.

    Fai intiepidire e servi subito.

    Le ciambelle veloci senza lievitazione sono buone da mangiare in giornata, ti sconsiglio di conservarle per il giorno dopo.

    Se dovessero proprio avanzare (non succederà, sono veloci anche a finire!) riscaldale per qualche secondo al microonde e torneranno come “nuove”!

Sostituzioni negli ingredienti delle ciambelle veloci senza lievitazione

Puoi sostituire il latte con del succo d’arancia, con acqua o con tutt’e due.

Puoi sostituire le uova con 100 g di yogurt o con succo di frutta (arancia, ecc.)

Se non ti piace puoi omettere la cannella.

3,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.