Crea sito

CASTAGNOLE COLORATE MORBIDISSIME PER CARNEVALE!

Le castagnole colorate di Carnevale sono facilissimi bocconcini dolci al forno, allegri e golosi! Le castagnole rimangono morbidissime per giorni e i colori brillanti e vivaci grazie al “segreto” che ho utilizzato anche nella TORTA ARCOBALENO con tutti i colori del mitico “arco”!
Per ottenere colori brillanti bisogna utilizzare solo gli albumi e non il tuorlo! In questo modo i colori non saranno smorzati suo dal colore naturale, diversamente un bel turchese tenderà al verde smorto, un rosa tenderà al color salmone e così via.
Le mie castagnole colorate invece, come vedete, sono belle vivaci e accattivanti e non hanno alcun retrogusto amaro grazie all’utilizzo dei colori per alimenti in gel (no ai colori in polvere in questo caso!)

castagnole colorate di carnevale
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura13 Minuti
  • Porzioni28 pezzi
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 120 gfarina 00
  • 60 gzucchero
  • 40 g burro
  • 50 galbumi (circa due)
  • 1 cucchiainolievito in polvere per dolci (raso)
  • q.b.vaniglia

Quali colori per le castagnole colorate

  • q.b.colorante alimentare in gel (rosso, giallo, blu)
  • 400 mllatte
  • q.b.zucchero

Impasto per le castagnole colorate

  1. Tira fuori il burro dal frigo una mezz’oretta prima oppure fallo ammorbidire al microonde per 10 secondi.

    Metti la farina in una ciotola e aggiungi il burro morbido a pezzetti.

    Lavora con le dita fino ad incorporare il burro completamente, otterrai una farina umida e sabbiosa.

  2. A questo punto unisci lo zucchero, il lievito e la vaniglia.

    Mescola e fai la fontana.

    Versa al centro gli albumi e con una forchetta comincia a mescolare tutti gli ingredienti.

  3. Completa l’impasto con le mani, otterrai come una frolla morbida.

    Stacca dall’impasto tanti pezzetti dello stesso peso, ti consiglio di pesarli da 10/12 g ciascuno (io li ho fatti da 12 g e ho ottenuto 56 castagnole al forno tutte uguali e di una misura perfetta)

    Rotola quindi i pezzetti di impasto tra i palmi delle mani e fai tante palline regolari.

  4. Sistema le castagnole su una teglia rivestita con carta da forno, quindi inforna in forno caldo a 180 °C per 13/15 minuti.

    Infine quando le castagnole saranno dorate sotto potrai sfornarle. Non devono colorirsi eccessivamente in superficie, quindi sfornale tranquillamente.

Come si fanno le castagnole colorate

  1. Metti in una ciotola100 ml di latte preso dal totale e riscaldalo al microonde (oppure riscaldalo prima in un tegamino)

    Aggiungi il colorante rosso fino a ottenere un bel rosa (non ti consiglio di colorarlo di rosso perchè ne servirebbe proprio tanto, quindi regolati).

    Immergi una castagnola per volta per qualche secondo, quindi rotolala nello zucchero semolato. Vedrai che anche lo zucchero inumidito dalla castagnola ne assumerà il colore.

    Continua così con altre 3 o 4 castagnole colorate.

  2. Prosegui con un’altra ciotola, quindi colora il latte caldo con il giallo e colora qualche castagnola come spiegato.

    In un’altra ciotola metti il latte caldo e coloralo di turchese.

    Per gli altri colori regolati in questo modo:

    – latte giallo con poco latte rosso = arancione

    – latte giallo con pochissimo latte blu = verde acido

    – latte giallo con latte blu = verde smeraldo

    – latte rosso con pochissimo blu = violetto

    SBIZZARRISCITI coi colori e prepara le tue meravigliose castagnole colorate!

Conservazione

Le castagnole colorate rimangono morbide per qualche giorno. Conservale in un contenitore ermetico e riponilo in frigorifero. Prima di consumarle tirale fuori per farle ritornare a temperatura ambiente.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.