Limoncello fatto in casa

Limoncello fatto in casa.
…oggi una ricetta da fare in casa e servire ad ospiti o semplicemente quando volete concedervi un digestivo fresco e saporito. Il Limoncello è ricco di gusto e conservarlo in freezer lo renderà molto più cremoso e fresco.

Ci vediamo sui social:
Seguimi su Facebook→ QUI.
Seguimi su Instagram→ QUI.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo7 Giorni
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni2 litri
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti Limoncello:

  • 1 lalcol puro (96°)
  • 1 lacqua
  • 700 gzucchero
  • 7limoni

Preparazione Limoncello:

  1. Per preparare il Limoncello innanzitutto, lavate ed asciugate accuratamente i limoni, meglio se biologici.

  2. Pelateli con un pelapatate evitando di tagliare anche la parte bianca più amara.

  3. A questo punto, ponete le scorze in una ciotola capiente e versate il litro di alcol puro.

    Quindi, chiudete ermeticamente e lasciate riposare al buio, per 7 giorni.

  4. Trascorsi i 7 giorni, fate sobbollire per 5 minuti l’acqua con lo zucchero, per creare uno sciroppo.

  5. Trasferite lo sciroppo in una ciotola per lasciare che si raffreddi completamente, è importante; in quanto se lo sciroppo fosse ancora caldo, farebbe evaporare l’alcol.

  6. Quando lo sciroppo sarà freddo, mescolatelo all’alcol privato delle scorze di limone.

  7. Sterilizzate delle bottiglie e riempitele col Limoncello.

    Per un Limoncello ancora più cremoso, utilizzate una bottiglia per freezer e conservatelo in freezer, servendolo freddo.

  8. Il Limoncello fatto in casa si conserva tranquillamente.

    Con queste dosi, otterrete 2 l di liquore.

    Per un gusto deciso e profumato, vi consiglio di utilizzare Limoni di Sorrento, meglio ancora se biologici.

Guarda anche:

Crema di melone

Iscriviti al mio canale youtube Maky in Cucina per non perderti le VIDEO RICETTE!

Seguimi su Facebook e clicca mi piace per restare sempre aggiornato sulle mie ultime ricette; ecco la mia pagina: Cucina con Maky&Peppa

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da makyincucina

25 anni, napoletana. Sin da piccola, ai fornelli, ho saputo portare avanti questa passione che mi ha portata, nel 2013 ad aprire il mio blog, una cucina virtuale dove invitare amiche da tutto il mondo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.