Lasagne vegetariane con zucca e verza

lasagne vegetariane

Le lasagne vegetariane con zucca e verza sono un primo piatto – vanno benissimo anche come piatto unico – ricco e sostanzioso e abbastanza semplice da preparare. Sono perfette per i pranzi della domenica in famiglia e per tutte le occasioni speciali ma anche semplicemente per quando si ha voglia di qualcosa di goloso e originale.
Per questa ricetta ho utilizzato la mia BESCIAMELLA AI FUNGHI PORCINI SENZA LATTOSIO ma tu puoi tranquillamente mettere quella classica.

Ma vediamo nel dettaglio ingredienti, dosi e passaggi della ricetta.

lasagne vegetariane
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 glasagne sottili all’uovo (fresche)
  • 350 gzucca
  • 4 foglieverza (grandi)
  • 200 gscamorza
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP
  • pepe nero
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • sale

Preparazione delle lasagne vegetariane

  1. Inizia la preparazione delle lasagne vegetariane dalla preparazione della besciamella di funghi: trovi la ricetta per realizzarla QUI.

    In alternativa puoi utilizzare pari quantità di besciamella classica da preparare con 300ml di latte, 30g di burro e 30g di farina 00 con la ricetta indicata QUI.

  2. Prepara ora le verdure: taglia la zucca a cubetti non troppo grandi eliminando buccia e semi.

    Io ho utilizzato una zucca butternut ma puoi tranquillamente sostituirla con quella che preferisci.

  3. Lava e taglia le foglie di cavolo a striscioline eliminando la parte dura e callosa.

  4. Scalda in un tegame o in una padella dai bordi alti due cucchiai di olio extravergine di oliva.

    Versa in padella la zucca e cuoci a fuoco medio per 5 minuti.

    Aggiungi anche la verza, mescola bene, sfuma con mezzo bicchiere d’acqua e cuoci coperto per circa 20 minuti.

    Aggiusta di sale e pepe e lascia raffreddare leggermente.

  5. A questo punto assembla le lasagne.

    Sporca una pirofila da forno con un po’ di besciamella.

    Disponi uno strato di lasagne – io ho usato quelle sottili per non doverle pre-cuocere dato che la farcia non è molto liquida – e continua distribuendo ancora uno strato di besciamella.

  6. Aggiungi a questo punto le verdure, un po’ di scamorza precedentemente tagliata a cubetti, un cucchiaio di parmigiano e una generosa grattugiata di pepe nero.

    Se hai realizzato la besciamella ai funghi porcini aggiungi anche dei pezzetti di funghi secchi reidratati altrimenti salta questo passaggio.

  7. Continua ad aggiungere strati fino a terminare tutti gli ingredienti.

  8. Cuoci le lasagne vegetariane in forno preriscaldato in modalità statica a 180°C o ventilata a 170°C per 15/18 minuti.

    Servile subito ben calde.

Lasagne vegetariane – Per concludere

lasagne vegetariane

Tips: puoi conservare le lasagne avanzate in frigorifero chiuse in un contenitore ermetico o avvolte nell’alluminio per un massimo di 2 giorni. Puoi anche porzionarle e surgelarle per al massimo tre mesi.

Ti interessano altre ricette? Prova questa –> LASAGNE BIANCHE CON BROCCOLI E SALSICCIA

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.